Ricevo e divulgo

“Caro Paolo nell’articolo che ho indicato in oggetto (NdF, che riporto nel titolo del post) il giornalista Andrea Lodato espone  una ricerca effettuata dalla Deputata del PD Concetta Raia sui n. 7 bandi gestiti dal Dipartimento attività produttive dalla quale si rileva che su un totale di 288.033.722 € di risorse disponibili ad oggi ne verranno impegnate solo poche decine di milioni. La deputata parla “di ritardi lungaggini burocratiche su cui il governo deve intervenire subito perchè tenere ferme queste risorse è  un delitto”. Dall’articolo e dal titolo “La burocrazia blocca 300 milioni” si trae la convinzione che la colpa è la responsabilità sia imputabile  soltanto alla Burocrazia.   Mi chiedo se i lettori del giornale ,  il gionalista, la deputata Raia sono a conoscenza che nel dipartimento Attività produttive in un anno e mezzo circa si sono  succeduti n. 8 Dirigenti Generali, ed per ultimo nel mese di febbraio è stata disposta la mobilità del 70% dei dirigenti del Dipartimento delle attività produttive. Tra questi vi sono i dirigenti che si occupavano dei suddetti bandi.

Mi chiedo : la continua rotazione dei dirigenti generali  e la  disposizione della mobilità dei dirigenti, entrambe legittime  scelte politiche, non hanno contributo a determinare i suddetti biblici ritardi lamentati nell’articolo? Faccio presente che
il precedente governo era appoggiato da forze politiche PD che fanno parte dell’attuale maggionanza del governo  Crocetta.

Mi chiedo: è sempre e solo colpa della burocrazia? le scelte politiche non c’entrano niente in questi ritardi?”

Cara amica, anche a questo serve Perchè no. Piuttosto che scrivere una lettera a un giornalista che si limita a fare da cassa di risonanza del politico di turno dobbiamo imparare a circostanziare i fatti e nel caso specifico si dovrebbe redigere un dossier puntuale nel quale vengono elencati gli atti posti in essere dalla “burocrazia” e gli eventi politici che hanno caratterizzato quel ramo di amministrazione … senza commenti … solo fatti. Se anzichè stare zitti e temere ritorsioni cominciassimo a essere trasparenti avremmo soltanto da guadagnarci!

 

Su La Repubblica-Palermo di ieri, 12 novembre 2011, è stato pubblicato un articolo, a firma Antonella Romano, nel quale viene ampiamente ripresa una lettera scritta da alcuni colleghi del dipartimento infrastrutture e sottoscritta da alcune decine di colleghi. La lettera prende lo spunto da un precedente articolo pubblicato Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi del 12 aprile 2011, pag. 33, l’articolo dal titolo:

I permessi? Sono un diritto insindacabile dei lavoratori

di Antimo Di Geronimo

Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi dell’11 febbraio 2011, pag. 34, l’articolo dal titolo:

Trasferte, i dubbi restano

di Luigi Oliveri Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 14 febbraio 2011, pag. 53, l’articolo dal titolo:

Il condono edilizio alimenta gli incentivi ai dipendenti Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 14 febbraio 2011, pag. 53, l’articolo dal titolo:

Il lavoro flessibile attende i modelli

di Arturo Bianco Continua a leggere »

 

Su la Repubblica, Edizione di Palermo del 27 gennaio 2011, pag. 1, l’articolo dal titolo:

La rivoluzione del postino raccomandate alle edicole

di Paola Coppola Continua a leggere »

 

Su PaNet l’articolo

Biotestamento, lo spot dei medici sul web

I medici e gli operatori sanitari hanno lanciato un appello, promosso dalla Fp-Cgil Medici, contro l’accanimento terapeutico e per la libertà di scelta sul testamento biologico. Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 24 gennaio 2011, pag. 39, l’articolo dal titolo:

L’atto online vale come su carta

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi del 25 gennaio 2011, pag. 37 l’articolo dal titolo:

Brunetta vuole dirigenti manager

di Alessandra Ricciardi Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 20 dicembre 2011, pag. 55, l’articolo dal titolo:

Bloccate anche le vecchie progressioni di carriera

di Tiziano Grandelli e Mirco Zimberlan
Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi del 17 dicembre 2010, pag. 41, l’articolo dal titolo:

Una sola lingua per i bilanci locali

di Francesco Cerisano
Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi del 10 dicembre 2010, pag. 38 l’articolo dal titolo:

Collaudi, compensi da decurtare

di Giuseppe Rambaudi Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 17 gennaio 2011, pag. 17, l’articolo dal titolo:

Azione collettiva: la diffida arriva con la Pec Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 25 gennaio 2011, pag. 28, l’articolo dal titolo:

Dalla Crusca lezione di semplicità per i documenti dei burocrati

di Valentina Melis Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi del 21 gennaio 2011, pag. 35 l’articolo dal titolo:

Turn-over, il calcolo è annuale

di Luigi Oliveri Continua a leggere »

 

Sul Corriere del Mezzogiorno.it l’articolo

L’Ue alla Sicilia: «Fondi a rischio: entro l’anno vanno spesi 1,6miliardi» Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi del 18 gennaio 2011, pag. 34, l’articolo dal titolo:

Nome sul campanello per salvarsi

di Mario D’Adamo Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi del 18 gennaio 2011, pag. 27 l’articolo dal titolo:

Buonuscita solo in fondi negoziali

di Daniele Cirioli Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 20 dicembre 2010, pag. 55, l’articolo dal titolo:

Bloccate anche le vecchie progressioni di carriera

di Tiziano Grandelli e Mirco Zamberlan Continua a leggere »

 

Sul Corriere della Sera online l’articolo:

Sicilia: gli 84 archeologi che dovevano fare i dirigenti e fanno i passacarte Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 24 gennaio 2011, pag. 39, l’articolo dal titolo:

Le comunicazioni con gli uffici privilegiano i bit Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 16 gennaio 2011, pag. 17, l’articolo dal titolo:

Il rapporto con la Pa cresce online

di Alessandro Mastromatteo e Benedetto Santacroce
Continua a leggere »

 

Da SiciliaInformazioni:

“L’assessore regionale alla Salute Massimo Russo intervenendo alla trasmissione “Mattino Cinque” andata in onda stamattina con un servizio su casi di malasanità al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo, ha chiesto le dimissioni del manager dell’azienda sanitaria Dario Allegra. …” leggi l’articolo Continua a leggere »

 

Su la Repubblica, Edizione di Palermo del 27 gennaio 2011, pag. II, l’articolo dal titolo:

Dai nuovi bus ai lavori nelle scuole ecco a cosa servivano i soldi dello Stato Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 26 gennaio 2011, pag. 10, l’articolo dal titolo:

Vincoli per il contratto a tempo

di Gabriele Fava
Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 26 gennaio 2011, pag. 10, l’articolo dal titolo:

Impiego prolungato solo in pochi casi Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi del 26 gennaio 2011, pag. 10, l’articolo dal titolo:

Cercansi 185 funzionari al Mef

di Stefano Sansonetti Continua a leggere »

 
Dal quotidiano online LiveSicilia si apprende di Continua a leggere »
 

Da domani arriva il regime del cosiddetto “opt out” per il telemarketing. Tutti gli utenti saranno contattabili tranne quelli che si iscriveranno al Registro delle opposizioni online, affidato alla Fondazione Ugo Bordoni Continua a leggere »

© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha