Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 21 maggio 2013 (h.16)
L’Assemblea regionale siciliana nella seduta pomeridiana di mercoledì 15 maggio 2013, ha approvato una mozione che impegna il Presidente dell’Assemblea regionale siciliana ad istituire un’appossita  commissione parlamentare speciale  ai sensi degli articoli 29 e 29 bis del Regolamento interno dell’Assemblea, col compito di predisporre, nel termine di due mesi, un disegno di legge statutario nelle materie di cui agli articoli 8 bis, 9, 10 e 41 bis dello statuto siciliano ed un disegno di legge relativo alle misure di cui al decreto – legge n. 174 del 2012. I componenti l’Ufficio di Presidenza della Commissione non hanno diritto alla relativa indennità di funzione. La mozione è stata firmata degli onorevoli Gucciardi, D’Asero, Cordaro, Fazio, Malafarina, Firetto, Cancelleri, Formica, Sammartino, Forzese.
Ai sensi dell’articolo 83, comma 2, del Regolamento Interno hanno preso la parola gli onorevoli Fazio, Figuccia, Cordaro, Mangiacavallo e Oddo.
I lavori d’Aula presieduti dal Presidente Giovanni Ardizzone, sono stati rinviati a martedì 21 maggio 2013 alle ore 16.00, con il seguente ordine del giorno: 1) Comunicazioni; 2) Elezione di componenti il Comitato misto paritetico per le servitù militari previsto dall’articolo 322 del codice dell’ordinamento militare.
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
 
Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 15 maggio 2013 (h.16)
L’Assemblea regionale siciliana nella seduta pomeridiana di martedì 14 maggio 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha discusso le interrogazioni e le interpellanze della rubrica: “Turismo, sport e spettacolo” alle quali ha risposto l’assessore Michela Stancheris.
La Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari, riunitasi oggi, 14 maggio 2013, sotto la presidenza del Presidente Ardizzone, presenti i Vicepresidenti Venturino e Pogliese, con la partecipazione dell’Assessore per le autonomie locali e la funzione pubblica, dell’Assessore per il turismo, lo sport e lo spettacolo e dei Presidenti delle Commissioni legislative permanenti e della Commissione UE, ha approvato all’unanimità il seguente programma-calendario dei lavori parlamentari.
AULA 
L’Aula terrà seduta:
– domani, mercoledì 15 maggio 2013 (ore 16.00) per la discussione della mozione n. 109 – ‘Istituzione di una commissione speciale per l’esame di disegni di legge relativi alla materia statutaria, ai rapporti tra l’Assemblea regionale siciliana ed il Governo regionale e per l’applicazione in Sicilia del decreto – legge n. 174 del 2012 (cd ‘decreto Monti’)’;
– martedì 21 maggio 2013 per l’elezione dei rappresentanti della Regione in seno al Comitato misto paritetico per le servitù militari;
– mercoledì 22 e giovedì 23 maggio 2013 per lo svolgimento di attività ispettiva e per le comunicazioni del Governo sulle procedure di nomina dei manager delle ASP siciliane;
– da martedì 28 a giovedì 30 maggio 2013, per la discussione del disegno di legge n. 222/A “Modifiche all’articolo 5, comma 2, della legge regionale 30 dicembre 2000, n. 36” e delle seguenti mozioni:
N. 3 – Applicazione dell’art. 6, comma 1, lettera ‘h’, della legge regionale n. 5 del 2009 relativo al potenziamento e al distacco del P.O. di Augusta da quello di Lentini (SR);
N. 18 – Revoca in autotutela del decreto A.R.T.A. n. 221 del 19 marzo 2009 di autorizzazione all’ampliamento della discarica per r.s.u. (rifiuti solidi urbani) in contrada Tiritì nel comune di Motta Sant’Anastasia (CT);
N. 51 – Attivazione delle procedure relative al Patto verticale incentivato per l’anno 2013;
N. 54 – Interventi per ottenere il riconoscimento per la Sicilia dello status di zona franca. 
N. 71 – Iniziative finalizzate alla modifica della convenzione stipulata dalla Regione siciliana con Siciliacque S.p.A. al fine di ridurre la tariffa del servizio idrico integrato ai cittadini degli ambiti territoriali ottimali (ATO);
N. 98 – Interventi urgenti per la corretta attuazione dell’articolo 37 dello Statuto speciale della Regione siciliana;
Mozione, di imminente presentazione da parte del Gruppo parlamentare “Partito dei Siciliani”, in materia di Piano Giovani.
COMMISSIONI 
Le Commissioni daranno priorità all’esame dei seguenti disegni di legge, che la Presidenza dell’Assemblea iscriverà all’ordine del giorno dell’Assemblea non appena esitati per l’Aula:
ddl n. 375 “Norme per la resa dei servizi connessi alla gestione dei rilevanti flussi turistici delle isole minori siciliane con particolare riferimento ai territori caratterizzati da rilevanti fenomeni di vulcanismo attivo”;
– ddl in materia di cantieri di lavoro;
– ddl in materia di riforma del turismo;
– ddl in materia di moratoria debiti delle imprese;
– ddl in materia di riforma ATO idrici;
– ddl in materia di indicatori occupazionali;
– ddl in materia di esenzione IRAP per imprese femminili e giovanili;
– ddl in materia di tutela dai rischi derivanti dall’amianto;
– ddl in materia di ricomposizione fondiaria;
– ddl in materia di tutela della biodiversità;
– ddl in materia di istituzione di ecomusei.
I superiori disegni di legge saranno pertanto incardinati a partire dal 12 giugno 2013. 
Ad inizio di Seduta il Presidente Ardizzone ha commemorato il senatore a vita, Giulio Andreotti e lo storico Francesco Renda, deputato per 5 legislature dell’Assemblea regionale siciliana per il Partito Comunista Italiano, facendo osservare al Parlamento un minuto di silenzio.
Il Presidente ha comunicato che l’on. Venturino ha dichiarato di aderire dal 13 maggio 2013 al Gruppo Misto, cessando contestualmente di far parte del Gruppo parlamentare ‘Movimento Cinque Stelle’.
Sull’ordine dei lavori ha preso la parola l’onorevole Caputo per sollecitare l’indicazione da parte dei gruppi parlamentari dei nominativi dei deputati chiamati a far parte della Commissione antimafia. Il Presidente Ardizzone ha assicurato l’impegno della Presidenza in tal senso.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a mercoledì 15 maggio 2013 alle ore 16.00, con il seguente ordine del giorno: 1) Comunicazioni; 2) Discussione della mozione:”Istituzione di una commissione speciale per l’esame di disegni di legge relativi alla materia statutaria, ai rapporti tra l’Assemblea regionale siciliana ed il Governo regionale e per l’applicazione in Sicilia del decreto – legge n. 174 del 2012 (cd ‘decreto Monti”)
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
 
Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 14 maggio 2013 (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana nella seduta antimeridiana di venerdì 10 maggio 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, dopo le comunicazioni, ha approvato un ordine del giorno che impegna il presidente della Regione a promulgare la delibera legislativa approvata nella seduta n. 39 del 29-30 aprile-1 maggio 2013 “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2013. Legge di stabilità regionale.” con l’omissioni delle parti impugnate e dei connessi effetti finanziari e di bilancio. 
Sull’ordine del giorno sono intervenuti gli onorevoli Turano, Marcello Greco, Grasso, Caputo, Milazzo, Cracolici, Fazio, Di Mauro, Lo Sciuto, Assenza, D’Asero, Lentini, Cordaro, Gucciardi, Lombardo.
Il Parlamento ha osservato un minuto di silenzio dopo l’intervento del Presidente Ardizzone sulla scomparsa di Giuseppe, figlio dell’onorevole Nello Musumeci; di Agnese vedova del giudice Paolo Borsellino e mamma dell’assessore alla salute Lucia Borsellino.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a martedì 14 maggio 2013 alle ore 16.00, con il seguente ordine del giorno: 1) Comunicazioni; 2) Svolgimento di interrogazioni e di interpellanze della rubrica: “Turismo, sport e spettacolo .
I lavori saranno anticipati dalla Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari che avrà inizio alle ore 12.00.
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
 
 
Ars, approvata la manovra finanziaria
 
La manovra finanziaria è stata approvata dall’Assemblea regionale siciliana nella seduta di lunedì  29 e martedì 30 aprile 2013, dopo un serrato confronto parlamentare, caratterizzato tra l’altro da diverse sospensioni.
Numerosi ordini del giorno sono stati accolti come raccomandazione dal Governo regionale.
Nel corso dei lavori d’Aula, presieduti dal Presidente Giovanni Ardizzone, si sono susseguiti gli interventi di deputati di tutti i Gruppi parlamentari e di esponenti della Giunta di Governo.
Il disegno di legge “Bilancio di previsione della Regione siciliana l’anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015” è stato approvato con 59 voti favorevoli, 13 contrari e 2 astenuti; mentre il disegno di legge “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2013. Legge di stabilità regionale” è stato approvato con 56 voti favorevoli, 12 contrari e 1 astenuto.
L’Aula ha approvato inoltre il progetto di bilancio interno dell’Assemblea regionale siciliana per l’anno finanziario 2013 ed ha accettato come raccomandazione tre ordini del giorno.
Il Presidente Ardizzone ad inizio di seduta ha espresso solidarietà e vicinanza ai familiari del carabiniere Giuseppe Giangrande, nato a Monreale (PA), gravemente ferito nell’attentato, dinanzi a Palazzo Chigi.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a venerdì  10 maggio alle ore 10.00, con il seguente ordine del giorno: Comunicazioni.
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 

 

Nonostante il poco tempo a disposizione l’Ars non rinuncia al riposo domenicale! (Fedro)
 
Ars, lavori d’Aula rinviati a lunedì 29 aprile (h.12)
 
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta di sabato  27 aprile 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone e dal vicepresidente Antonio Venturino, ha concluso la discussione generale e votato il passaggio agli articoli dei documenti finanziari.
Il Presidente Ardizzone ha comunicato che gli emendamenti potranno essere presentati entro le ore 24 di oggi 27 aprile 2013.
La relazione di maggioranza è stata svolta dal presidente della Commissione Bilancio, onorevole Nino Dina, mentre quella di minoranza dall’onorevole Vincenzo Vinciullo.
Nel corso del dibattito sono intervenuti deputati di tutti i Gruppi  parlamentari, mentre per il Governo è intervenuto il Presidente della Regione.
Il Presidente ha comunicato inoltre che lunedì 29 aprile alle ore 9  è stata convocata una Conferenza dei Capigruppo con la presenza del presidente della Commissione Bilancio e del Governo al fine di poter regolamentare al meglio il dibattito sui documenti finanziari. 
I lavori d’Aula sono stati rinviati a lunedì 29 aprile alle ore 12 con il seguente ordine del giorno: 1) Progetto di Bilancio interno dell’Assemblea regionale siciliana per l’anno finanziario 2013; 2) 
Discussione dei disegni di legge “Bilancio di previsione della Regione siciliana per l’anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015 e “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2013. Legge di stabilità regionale”.   
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 

 

Importante iniziativa del Governo per porre un tetto agli stipendi … degli altri. Questa volta è il turno dei dirigenti dell’ARS per i quali si prevede la costituzione del comparto unico di contrattazione della dirigenza unitamente a quelli della Regione Siciliana e degli enti collegati. Naturalmente si tratta di un disegno di legge che verrà “subito” trattato dall’ARS!
Mi sembra strano che nello stesso ddl non si preveda analogo trattamento per il personale con qualifica non dirigenziale.
Se siete interessati al ddl cliccate QUI
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
 
Newsletter n. 34/2013 del 24-04-2013
 
Ars, lavori d’Aula rinviati a venerdì 26 aprile (h.16)
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di mercoledì 24 aprile 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, dopo le comunicazioni, non ha potuto svolgere la trattazione dei documenti finanziari, in quanto l’esame dalla Commissione Bilancio sarà completato entro la mattina di venerdì 26 aprile come ha precisato in una nota il presidente della seconda commissione, onorevole Dina, 
Pertanto, l’Aula terrà seduta venerdì 26 aprile, alle ore 16.00, per concludere entro la stessa giornata la discussione generale dei disegni di legge bilancio e finanziaria. I lavori proseguiranno, pure nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 aprile, fino alla approvazione finale dei disegni di legge.
Il Presidente Ardizzone ha informato l’Aula, di avere chiesto alla Commissione Bilancio ed al Governo di prevedere l’accantonamento di alcune parti del testo in un apposito capitolo, per consentire all’Assemblea regionale siciliana di legiferare, dopo il 30 aprile prossimo, puntando a leggi di settore.
Su richiesta dell’onorevole Alloro, il Presidente ha precisato che gli emendamenti possono essere presentati entro la chiusura della discussione generale.

 

<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 

 
Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 24 aprile 2013 (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana, dopo le due sedute pomeridiane di mercoledì 17 aprile 2013, presiedute dal vice presidente Antonio Venturino, è stata rinviata a martedì 24 aprile 2013 alle ore 16.00 con all’ordine del giorno la discussione dei disegni di legge : 1) “Bilancio di previsione della Regione siciliana per l’anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015”; 2) “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2013. Legge di stabilità regionale”.
Nel corso dei lavori il Presidente ha comunicato che si è costituito presso l’Assemblea regionale siciliana l’Intergruppo parlamentare per i rapporti fra la Sicilia e la Libia, composto dagli onorevoli Vinciullo (Presidente), Anselmo (Vicepresidente), Assenza, Caputo, Clemente (tesoriere), Coltraro, Currenti, Di Giacinto, Falcone, Lombardo, Sammartino, Sudano (Vicepresidente) e Paolo Ruggirello.
Il Presidente ha comunicato, inoltre, che l’onorevole Gianfranco Vullo ha dichiarato di aderire al Gruppo parlamentare “Partito Democratico”, cessando contestualmente di far parte del Gruppo parlamentare “Democratici Riformisti per la Sicilia”.
Il Presidente ha comunicato, altresì, che  sulla base delle indicazioni emerse in sede di Conferenza dei Presidenti delle Commissioni legislative permanenti e della Commissione permanente Unione europea, con la partecipazione dei Vicepresidenti dell’Assemblea e dell’Assessore per l’economia, nonché a seguito di interlocuzione informale con i Presidenti dei Gruppi parlamentari – l’esame del bilancio e della legge finanziaria si articolerà nel modo seguente: 
a partire da mercoledì 17 aprile 2013 (pomeriggio), a seguito della trasmissione, da parte del Governo, dell’ulteriore nota di variazione e di emendamenti alla legge finanziaria, le Commissioni di merito provvederanno a riformulare il prescritto parere alla Commissione “Bilancio”, per le parti di rispettiva competenza, entro il termine di venerdì 19 aprile 2013. 
La II Commissione legislativa permanente “Bilancio” esiterà i documenti finanziari per l’Aula entro le ore 12.00 di martedì 23 aprile 2013.
L’Aula terrà seduta mercoledì 24 aprile 2013 (pomeriggio) per la discussione generale sui disegni di legge del bilancio e della legge finanziaria, concludendola in giornata. Il termine ultimo per la presentazione degli emendamenti è fissato per giovedì 25 aprile 2013, alle ore 12.00.
Da venerdì 26 aprile 2013 (pomeriggio) l’Aula avvierà la discussione sull’articolato dei documenti finanziari fino a conclusione dei lavori, fissata entro il termine costituzionale del 30 aprile 2013. 
Il Presidente ha dato lettura della nota dell’onorevole Sergio Troisi, eletto nel collegio circoscrizionale di Trapani (per la lista avente la denominazione “Movimento Cinque Stelle”), il quale ha rassegnato le sue irrevocabili dimissioni dalla carica di Deputato regionale, per motivi legati alla sua professione.
Il Presidente preso atto della deliberazione della Commissione per la verifica dei poteri, ha proclamato deputato all’Assemblea regionale siciliana Sergio Tancredi.                                        
Sull’ordine dei lavori e, in particolare, sull’esame dei disegni di legge di bilancio e finanziaria per l’anno 2013, hanno preso la parola: l’onorevole Vinciullo che, dopo avere ringraziato l’onorevole Sergio Troisi per il lavoro svolto, ha sottolineato i ritardi nell’attività legislativa dovuti al comportamento del Governo; l’onorevole Caputo, che ha censurato il comportamento del Governo; l’onorevole Cordaro che ha chiesto alla Presidenza che l’assessore per l’economia Bianchi si rechi, sia pur brevemente, in tutte le Commissioni legislative per illustrare la nuova manovra finanziaria; l’onorevole Cancelleri, che dopo avere ringraziato l’onorevole Troisi per l’attività svolta, ha evidenziato che per il futuro i deputati non devono più sottostare a tempistiche come quelle illustrate e che il bilancio deve essere approvato nei termini di legge, senza fare ricorso ad esercizi provvisori; l’onorevole D’Asero, ha stigmatizzato il comportamento del Governo e si augura una politica dei fatti; l’onorevole Grasso, ha auspicato che la Tabella H non venga del tutto soppressa e che si prevedano iniziative a tutela del precariato, dei forestali e degli enti locali.
I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.it
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 

 

Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 17 aprile 2013 (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di martedì 9 aprile 2013, dopo le comunicazioni, ha eletto il Presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, il Presidente della Regione, Rosario Crocetta e l’onorevole Francesco Cascio, quali delegati della Regione siciliana che si recheranno a Roma per le procedure di elezione del Presidente della Repubblica durante la riunione delle Camere in seduta comune.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a mercoledì 17 aprile 2013, alle ore 16, con all’ordine del giorno la discussione dei disegni di legge : 1) “Bilancio di previsione della Regione siciliana per l’anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015”; 2) “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2013. Legge di stabilità regionale”.
 
I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.it
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 

E’ proprio un governo a trazione grillina! Loro la proposta … loro la maggioranza … a qualcun altro il ruolo di foglia di fico!!!

Ars, approvato il ddl sulle Province Continua a leggere »
 

 

Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 20 marzo 2013 (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di martedì 19 marzo 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha continuato la discussione ed ha approvato gli articoli con i relativi emendamenti del disegno di legge “Norme transitorie per l’istituzione dei consorzi di comuni”, rinviando il voto finale con le relative dichiarazioni di voto a domani pomeriggio.
Nella discussione sono intervenuti gli onorevoli Formica, Turano, Cordaro, Scoma, Assenza, Salvatore Cascio, Fontana, Grasso, Ioppolo, Germanà, D’Asero, Pogliese, Gianni, Falcone, Figuccia, Di Mauro, Alloro, Caputo e per il Governo il Presidente della Regione Crocetta.
I lavori d’Aula sono stati quindi rinviati a domani, mercoledì 20 marzo 2013, alle ore 16, con all’ordine del giorno la votazione finale del disegno di legge “Norme transitorie per l’istituzione dei consorzi di comuni”.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia

 

 

Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 19 marzo (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di giovedì 14 marzo 2013, presieduta dal Vicepresidente Salvatore Pogliese, ha continuato ed approvato la discussione generale, votando il passaggio agli articoli, del disegno di legge “Norme transitorie per l’istituzione dei consorzi di comuni”.
Nella discussione generale sono intervenuti gli onorevoli Vinciullo, Laccoto, Musumeci, Falcone, Gucciardi, Lo Sciuto, Cordaro, Di Pasquale, Siracusa, Grasso e per il Governo il Presidente della Regione Crocetta.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a martedì 19 marzo 2013 alle ore 16, con all’ordine del giorno il seguito della discussione del disegno di legge “Norme transitorie per l’istituzione dei consorzi di comuni”.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia

 

 

Ars, lavori d’Aula rinviati a giovedì 14 marzo (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di mercoledì 13 marzo 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha iniziato la discussione generale del disegno di legge “Norme transitorie per l’istituzione dei consorzi di comuni”, che proseguirà domani; fissando  il termine per la presentazione degli emendamenti, che dovranno essere firmati da almeno quattro deputati o dal Capogruppo, a venerdì 15 marzo, alle ore 18.00. Nella mattinata di lunedì 21 marzo, gli uffici esamineranno preventivamente gli emendamenti che, nel pomeriggio, saranno trasmessi alla I Commissione Legislativa. L’Aula inizierà l’esame degli emendamenti martedì 22 marzo, per esitare entro la settimana il disegno di legge.
Nella discussione generale sono intervenuti gli onorevoli Cracolici, Assenza e Ioppolo.
Ad inizio di seduta il Presidente Ardizzone ha comunicato che il Consiglio di Presidenza riunitosi in data odierna, ha autorizzato due Gruppi Parlamentari in deroga: PID-Cantiere Popolare e Grande Sud.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a domani, giovedì 14 marzo alle ore 16, con all’ordine del giorno il seguito della discussione del disegno di legge “Norme transitorie per l’istituzione dei consorzi di comuni”.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia

 

 

Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 13 marzo 2013 (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di martedì 12 marzo 2013, presieduta dal Vicepresidente Antonio Venturino, ha approvato ad unanimità gli atti di indirizzo politico e ispettivi sull’aeroporto di Comiso.
Nella discussione hanno preso la parola gli onorevoli: Ferreri, Digiacomo, Turano, Ragusa, Cordaro, Formica, Assenza, Lombardo, Di Pasquale D’Asero Caputo e Grasso, e per il Governo l’assessore per le infrastrutture e la mobilità Antonino Bartolotta..
Nel corso dei lavori sono stati presentati due ordini del giorno: 1) “Iniziative per impedire la privatizzazione dell’aeroporto di Catania” 2) “Iniziative per assicurare la continuità territoriale della Regione con i principali scali aeroportuali della Penisola”. Il primo è stato respinto, mentre il secondo è stato approvato.
Il Presidente Venturino ha comunicato che  si è costituito presso l’Assemblea regionale siciliana  l’“Intergruppo federalista europeo e per i rapporti con i Paesi Terzi del Mediterraneo”,  composto dagli onorevoli D’Asero, Germanà, Lantieri, Anselmo, Sudano, Sammartino, Fontana, Miccichè, Assenza, Federico, Figuccia, La Rocca Ruvolo, Sorbello, Cordaro, Panepinto, Gianni, Tamajo, Gucciardi.
Il suddetto Intergruppo, nella riunione del 28 febbraio 2013, ha provveduto all’approvazione del relativo statuto, ed ha eletto il proprio direttivo, che risulta così composto: Presidente D’Asero; Vice Presidenti Anselmo e Sudano; Cassiere Lantieri.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a domani, mercoledì 13 marzo alle ore 16, con all’ordine del giorno la discussione del disegno di legge “Norme transitorie per l’istituzione dei consorzi di comuni”.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia

 

 

Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 12 marzo (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana, nella due sedute pomeridiane di mercoledì 6 marzo 2013, presiedute dal Presidente Giovanni Ardizzone e dal Vicepresidente Salvatore Pogliese, ha approvato la mozione “Iniziative urgenti in merito all’elettrodotto della zona della Valle del Mela” col voto contrario degli onorevoli Fazio, Gianni, Di Mauro e dei deputati del Gruppo MPA-Partito dei Siciliani e le mozioni di atti di indirizzo politico e ispettivi sul tema delle trivellazioni in terraferma e off-shore.
Mentre non ha approvato la seguente mozione: “Annullamento del decreto di autorizzazione alla costruzione del rigassificatore LNG di Porto Empedocle, al confine del Parco archeologico Valle dei Templi di Agrigento’”,
Il Presidente Ardizzone ha comunicato che la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari, riunitasi oggi 6 marzo 2013, sotto la Sua presidenza, presenti i Vicepresidenti Antonio Venturino e Salvatore Pogliese, con la partecipazione del Presidente della Regione, Rosario Crocetta, ha approvato all’unanimità, la seguente agenda dei lavori:
Aula
Il disegno di legge n. 241, di iniziativa governativa, in materia di riforma delle province regionali, sarà iscritto, ai sensi dell’articolo 68bis del Regolamento interno dell’Ars, all’ordine del giorno dell’Aula nella seduta pomeridiana di 6 marzo 2013.
E’ rimasto stabilito che martedì 12 marzo p.v. l’Assemblea avvierà la discussione generale di un nuovo disegno di legge stralcio che il Governo, nelle more, si è impegnato a presentare in vista della imminente convocazione dei comizi elettorali per l’elezione degli organi di governo delle Province regionali.
Sessione di Bilancio
A partire da domani, 7 marzo 2013, le Commissioni legislative inizieranno l’esame dei documenti finanziari: in particolare, le commissioni di merito esprimeranno il parere sulle parti di rispettiva competenza entro il 16 marzo 2013; la Commissione Bilancio concluderà l’esame degli stessi entro il 5 aprile 2013, sì da consentirne l’iscrizione all’ordine del giorno dell’Assemblea entro e non oltre la giornata di lunedì 8 aprile 2013 e permettere l’approvazione degli stessi entro il termine costituzionale del 30 aprile 2013.
Il Presidente Ardizzone ad inizio della seconda seduta ha svolto delle considerazioni sull’attuale momento legislativo, evidenziando i tagli compiuti dal Consiglio di Presidenza, dopo avere ricordato il grave episodio occorso oggi presso la sede della Regione Umbria a Perugia, con l’uccisione di due impiegate ed il suicidio dello stesso assassino.
L’Assemblea subito dopo ha discusso le interrogazioni della rubrica ‘Attività produttive’ alle quali ha risposto l’assessore  Linda Vancheri, mentre ha rinviato la discussione unificata di atti di indirizzo politico e ispettivi sull’aeroporto di Comiso a seguito dell’assenza dell’assessore per le infrastrutture e la mobilità, Antonino Bartolotta, in quanto già convocato a Roma dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti per una riunione di coordinamento concernente problematiche connesse all’attraversamento dello stretto di Messina.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a martedì 12 marzo alle ore 16 con all’ordine del giorno la discussione unificata di atti di indirizzo politico e ispettivi sull’aeroporto di Comiso e la discussione del disegno di legge “Costituzione dei consorzi comunali”

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia

 

 

Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 6 marzo 2013 (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di giovedì 28 febbraio 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha discusso le interrogazioni della rubrica “Autonomie locali e funzione pubblica” alle quale ha risposto l’Assessore Patrizia Valenti ed ha rinviato la trattazione degli altri punti all’ordine del giorno alla prossima seduta.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a mercoledì 6 marzo alle ore 16 con all’ordine del giorno lo svolgimento di interrogazioni della rubrica: 1) “Attività produttive”; 2) la discussione unificata di atti di indirizzo politico e ispettivi sull’aeroporto di Comiso e sul tema delle trivellazioni in terraferma e off-shore; la discussione delle seguenti mozioni: 1) Annullamento del decreto di autorizzazione alla costruzione del rigassificatore LNG di Porto Empedocle, al confine del Parco archeologico Valle dei Templi di Agrigento; 2) Iniziative urgenti circa l’elettrodotto della zona della Valle del Mela.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia

 
 
Ars, lavori d’Aula rinviati a giovedì 28 febbraio (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta antimeridiana di giovedì 7 febbraio 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha discusso l’interrogazione della rubrica “Beni culturali e identità siciliana” alla quale ha risposto l’Assessore Antonino Zichichi ed ha rinviato la trattazione degli altri punti all’ordine del giorno alla prossima seduta.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a giovedì 28 febbraio alle ore 16 con all’ordine del giorno lo svolgimento di interrogazioni delle rubriche: 1) “Attività produttive”; 2) “Autonomie locali e funzione pubblica”; la discussione unificata di atti di indirizzo politico e ispettivi sull’aeroporto di Comiso e sul tema delle trivellazioni in terraferma e off-shore; la discussione delle seguenti mozioni: 1) Annullamento del decreto di autorizzazione alla costruzione del rigassificatore LNG di Porto Empedocle, al confine del Parco archeologico Valle dei Templi di Agrigento; 2) Iniziative urgenti circa l’elettrodotto della zona della Valle del Mela.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia

 

 

Ars, approvato il DPEF
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di mercoledì 6 febbraio 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha approvato con tre emendamenti i due ordini del giorno relativi al Documento di Programmazione Economico-Finanziaria per gli anni 2013-2017.
L’Aula ha proseguito i lavori con le comunicazioni del Presidente della Regione sulla programmazione dei fondi comunitari seguite dagli interventi degli onorevoli Cordaro, Cimino, Panepinto, Scoma, Fazio, Gianni, D’Agostino, Anselmo, Figuccia, Cascio, D’Asero, Vinciullo, Cappello e Laccoto. A questi interventi ha replicato il Presidente Rosario Crocetta.
Il Presidente Ardizzone nel corso dei lavori ha comunicato che l’onorevole Gianni ha dichiarato di aderire al Gruppo parlamentare Misto a far data dal 1° febbraio 2013, cessando contestualmente  di far parte  del Gruppo parlamentare “PID – Cantiere popolare”.
Conseguentemente, il Gruppo “PID – Cantiere popolare”, sceso al di sotto del numero minimo di cinque deputati previsto dal comma 2 dell’art. 23 del Regolamento interno dell’ARS per costituire un Gruppo parlamentare, rimane temporaneamente in vita, secondo  la prassi  di questa Assemblea regionale e di quella vigente alla Camera dei Deputati, fino a quando il Consiglio di Presidenza non avrà deliberato al riguardo,  nella prima seduta utile. 
A tal proposito l’onorevole Cordaro, nella qualità di Presidente del Gruppo parlamentare PID, ne  ha chiesto il mantenimento in vita  ai sensi dell’art. 23,  comma 3,  Regolamento interno dell’Ars.
Il Presidente ha detto inoltre che l’onorevole Grasso ha comunicato le cariche interne del Gruppo parlamentare “Grande Sud” come di seguito riportate: Presidente l’onorevole Grasso,  Vicepresidente l’onorevole Lantieri,.
Il Presidente ha riferito infine che con nota a firma degli onorevoli Anselmo, Greco Marcello, Vullo, Lo Giudice, Picciolo, Savona, Forzese e Tamajo è stato comunicato che la nuova composizione del Gruppo parlamentare denominato “Democratici Riformisti per la Sicilia” consta dei deputati testè elencati. Nella stessa nota è stato altresì specificato che nuovo Presidente del Gruppo è l’onorevole Giuseppe Picciolo; Vicepresidente con funzioni vicarie l’onorevole  Anselmo; Segretario l’onorevole  Tamajo; Tesoriere l’onorevole Savona.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a giovedì 7 febbraio alle ore 10 con all’ordine del giorno lo svolgimento di interrogazioni delle rubriche: 1) “Attività produttive”; 2) “Autonomie locali e funzione pubblica”; 3) “Beni culturali e identità siciliana” e la discussione unificata di atti di indirizzo politico e ispettivi sull’aeroporto di Comiso e sul tema delle trivellazioni in terraferma e off-shore.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.

 
Ars, lavori  d’Aula rinviati a mercoledì 6 febbraio (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana, riunitasi nella mattinata di giovedì 31 gennaio 2013, sotto la presidenza del Presidente Giovanni Ardizzone, dopo le comunicazioni,  a seguito della mancanza del numero legale è stata rinviata a mercoledì 6 febbraio alle ore 16 con all’ordine del giorno la votazione del Documento di Programmazione Economico-Finanziaria per gli anni 2013-2017 e le comunicazioni del Presidente della Regione sulla programmazione dei fondi comunitari. La richiesta di verifica del numero legale è stata avanzata dall’onorevole Giovanni Greco prima della votazione del DPEF.
I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.
 
 
Ars, istituita la Commissione Antimafia
 
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di mercoledì 30 gennaio 2013, dopo le comunicazioni del Presidente Giovanni Ardizzone in riferimento alla costituzione della Commissione parlamentare di inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia in Sicilia ha approvato un ordine del giorno che ne prevede l’istituzione.
L’ordine del giorno presentato dai deputati del PID-Cantiere Popolare Salvatore Cordaro, Salvatore Cascio, Roberto Clemente e Carmela Sudano è stato messo in votazione assieme ad una integrazione a firma del Presidente Ardizzone dove si prevede che i componenti l’ufficio di Presidenza non hanno diritto alla relativa indennità di funzione.
Nel dibattito sono intervenuti i deputati Cordaro, Formica, Oddo, Falcone, Malafarina, Ioppolo e Di Pasquale.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a domani giovedì 31 gennaio alle ore 10 con all’ordine del giorno la votazione del Documento di Programmazione Economico-Finanziaria per gli anni 2013-2017 e la discussione unificata di atti di indirizzo politico e ispettivi sul tema delle trivellazioni in terraferma e off-shore.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.

 

 
Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 30 gennaio (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di martedì 29 gennaio 2013, presieduta  dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha continuato la discussione del Documento di Programmazione Economico-Finanziaria per gli anni 2013-2017, rinviandone il prosieguo alla seduta di giovedì 31 gennaio alle ore 10.
Nel dibattito sono intervenuti per le dichiarazioni di voto i deputati D’Asero, Scoma, Di Mauro, Cordaro, Musumeci, Grasso che hanno annunciato il voto contrario, Cancelleri per dichiarare che il gruppo parlamentare Movimento Cinque Stelle si asterrà dal voto abbandonando l’Aula, Gucciardi e Leanza per esprimere il parere favorevole, mentre Fazio si asterrà.
Nel corso dei lavori sono stati  presentati due ordini del giorno sulla “Approvazione del DPEF 2013-2017”, il primo a firma degli onorevoli Gucciardi, Anselmo, Malafarina e Leanza e il secondo a firma degli onorevoli Falcone, D’Asero, Scoma, Caputo, Germanà ed altri.
Al primo ordine del giorno è stato presentato un emendamento, a firma degli onorevoli Panepinto e Firetto. L’emendamento messo in votazione non è stato approvato in quanto l’Assemblea non era in numero legale.  Il Presidente ha sospeso pertanto la seduta per un’ora.
Alla ripresa dei lavori è mancato di nuovo il numero legale, per cui il Presidente Ardizzone apprezzate le circostanze ha rinviato i lavori d’Aula a domani 30 gennaio 2013 alle ore 16 con all’ordine  del giorno le comunicazioni del Presidente in ordine alla costituzione della Commissione parlamentare di inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia in Sicilia.
Ad inizio di seduta il Presidente Ardizzone ha comunicato che la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari, riunitasi oggi, martedì 29 gennaio, sotto la Sua presidenza, presenti i Vicepresidenti  Antonio Venturino e Salvo Pogliese, ha rideterminato, all’unanimità, il seguente calendario dei lavori.
L’Assemblea terrà seduta nelle seguenti date:
30 gennaio 2013 (ore 16,00), per la discussione sull’istituzione della Commissione parlamentare regionale   Antimafia;
31 gennaio 2013 (ore 10,00),  per la discussione unificata delle mozioni sulle trivellazioni  in terraferma (Valle del Belice) e off-shore;
6 febbraio 2013 (ore 16,00) e 7 febbraio 2013 (ore 10,00),  per lo svolgimento di attività ispettiva;
28 febbraio 2013, per la  discussione delle mozioni n. 9 (Rigassificatore LNG di Porto Empedocle) e n. 10 (Elettrodotto Valle del Mela).
La I Commissione legislativa permanente darà priorità all’esame  del disegno di legge di riforma  delle Province, la cui trattazione  dovrà  concludersi entro e non oltre mercoledì 6 marzo 2013,  data in cui il suddetto disegno di legge  sarà comunque iscritto  all’ordine del giorno dell’Assemblea. 
Successivamente il Presidente Ardizzone ha commemorato le vittime della Shoa, ricordando il monito forte pervenuto dal Presidente della Repubblica ed ha fatto osservare a tutti i deputati un minuto di silenzio.
  
I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia
 

 

Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 29 gennaio (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di mercoledì 23 gennaio 2013, presieduta  dal Presidente Giovanni Ardizzone , ha continuato la discussione del Documento di Programmazione Economico-Finanziaria per gli anni 2013-2017, rinviandone il prosieguo alla  seduta di martedì 29 gennaio alle ore 16.
 
Oggi sono intervenuti numerosi deputati (Fazio, Vinciullo, Grasso, Greco Marcello, Falcone, Formica, Caputo, Ioppolo, Assenza, Lombardo) e per il Governo l’assessore all’Economia Luca Bianchi. Nella seduta di martedì interverranno i Capigruppo.
 
Ad inizio di seduta il Presidente Ardizzone ha comunicato che l’onorevole Alice Anselmo, nella qualità di Vicepresidente del Gruppo parlamentare “Territorio”, oltre ad aver richiesto il mantenimento in vita del suddetto Gruppo, ha comunicato che lo stesso assume la nuova denominazione di “Democratici e Riformisti per la Sicilia”. Pertanto a decorrere dal 22 gennaio 2013, il Gruppo medesimo avrà la nuova denominazione.
 
Il Presidente Ardizzone ha quindi rinviato i lavori d’Aula a martedì 29 gennaio 2013 alle ore 16 con all’ordine del giorno il seguito della discussione del DPEF e le comunicazioni del Presidente in ordine alla costituzione della Commissione Parlamentare di inchiesta e vigilanza sul fenomeno della mafia in Sicilia.
 
La seduta d’Aula sarà anticipata dalla Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari che avrà inizio alle ore 11.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia

 
 
In assenza di notizie di rilievo (mozione sul ponte di Messina (?) e incardinamento del DPEF 2013-2017) grande spazio alle beghe di partito (mobilità tra gruppi e cambiamenti di nome) … hanno proprio molto da fare! (Fedro)
Ars, approvata la mozione sul ponte di Messina

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di martedì 22 gennaio 2013, presieduta dal vicepresidente Salvatore Pogliese e successivamente dal Presidente Giovanni Ardizzone , dopo un serrato confronto ha approvato con tre emendamenti la mozione sugli “Interventi finalizzati al ritiro del progetto relativo alla costruzione del ponte sullo stretto di Messina”.
L’Aula inoltre con la relazione del presidente della Commissione Bilancio, Antonino Dina, ha incardinato il documento di Programmazione Economico-Finanziaria per gli anni 2013-2017, rinviandone il prosieguo alla  seduta di domani mercoledì 23 gennaio alle ore 16.
Nel corso del dibattito si sono susseguiti interventi di deputati di tutti i gruppi parlamentari e dell’Assessore alle Infrastrutture e Mobilità.
Ad inizio di seduta il Presidente  ha comunicato che l’onorevole D’Agostino ha dichiarato di aderire al Gruppo parlamentare UDC, cessando contestualmente di far parte del Gruppo parlamentare Misto.
Il Presidente ha comunicato inoltre che l’onorevole Emanuele Dipasquale, nella qualità  di Presidente del Gruppo parlamentare “Territorio”, ha dichiarato di dimettersi, con effetto immediato,  dallo stesso Gruppo per aderire al Gruppo parlamentare “Lista Crocetta”. L’onorevole Dipasquale ha fatto altresì presente  che il Gruppo “Territorio” non potrà continuare  ad esistere con tale denominazione, poichè  tanto il nome quanto il simbolo  sono registrati a suo nome.
Conseguentemente, il Gruppo “Territorio”, sceso  al di sotto  del numero minimo di deputati previsto  dal comma 2 dell’art. 23 del Regolamento interno dell’ARS per costituire un Gruppo parlamentare, rimane temporaneamente in vita, secondo  la prassi  di questa Assemblea regionale e di quella vigente alla Camera dei Deputati, fino a quando il Consiglio di Presidenza non avrà deliberato al riguardo,  nella prima seduta utile.
Nelle more,  in considerazione  di quanto  dichiarato dall’onorevole Dipasquale,  il Presidente ha invitato  lo stesso Gruppo ad assumere, nel più breve tempo possibile, diversa denominazione e a comunicarla tempestivamente alla Presidenza.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia

 
 
 
Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 22 gennaio (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di giovedì 17 gennaio 2013, ad apertura dei lavori presieduta dal vicepresidente Antonio Venturino, e successivamente dal Presidente Giovanni Ardizzone , ha discusso le interrogazioni della rubrica “Salute” alle quali ha risposto l’assessore Lucia Borsellino.
Si è rinviata a data prossima la trattazione della mozione  “Applicazione dell’Articolo 6, comma 1, lettera h, della legge regionale n. 5 del 2009 relativo al potenziamento e al distacco del P.O. di Augusta da quello di Lentini (SR)”,  per consentire nel frattempo all’assessore Borsellino un maggiore approfondimento.
L’Aula inoltre ha avviato la discussione della mozione “Interventi finalizzati al ritiro del progetto relativo alla costruzione del ponte sullo stretto di Messina”, relatore l’onorevole Fabrizio Ferrandelli, rinviandone il prosieguo alla prossima seduta di martedì 22 gennaio 2013 alle ore 16, con all’ordine del giorno anche la discussione del documento di Programmazione Economico-Finanziaria per gli anni 2013-2017.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.

 
 
Ars, lavori d’Aula rinviati a giovedì 17 gennaio (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana nella seduta pomeridiana di mercoledì 16 gennaio 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha approvato il seguente ordine del giorno: “il Parlamento impegna il Governo, e per esso l’Assessore per le risorse agricole e alimentari, a non procedere alla registrazione del contratto in favore del direttore dell’ARSEA, a non dare seguito all’atto di interpello del personale, a non effettuare alcuna spesa per il mantenimento in vita dell’ente, e si impegna inoltre, entro trenta giorni, a relazionare in Aula, dopo l’ interlocuzione con l’AGEA, al fine di creare un organismo pagatore regionale efficiente o, in ogni caso, a rendere funzionale le attività dell’AGEA in Sicilia”, al quale hanno apposto la firma i rappresentanti di quasi tutti i Gruppi parlamentari. Questo ordine del giorno sostituisce la mozione sulla dismissione dell’ARSEA (Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura) di cui primo firmatario era l’onorevole Salvino Caputo.
Ad inizio dei lavori il Presidente Ardizzone ha comunicato che il Presidente della Regione, onorevole Rosario Crocetta e un imprenditore siciliano, sono stati oggetto di gravi e vili minacce. Al riguardo ha dichiarato di avere già espresso la Sua solidarietà e quella dell’intero Parlamento regionale con un comunicato stampa, ma che ora, in questa Aula, sente doveroso riaffermare  la Sua vicinanza agli imprenditori tutti e al Presidente Crocetta, sottolineando che di fronte a queste minacce, il Parlamento Siciliano è unito. Siamo tutti dalla stessa parte che è quella di chi rifiuta la violenza, le prevaricazioni e le intimidazioni.
Il Presidente Ardizzone ha comunicato inoltre che l’onorevole Riccardo Savona  ha dichiarato di aderire al Gruppo parlamentare Misto, cessando contestualmente di far parte del Gruppo parlamentare ‘Grande Sud’. Conseguentemente, il Gruppo ‘Grande Sud’, sceso al di sotto del numero minimo di deputati previsto dal comma 2 dell’art. 23 del Regolamento interno dell’ARS per costituire un Gruppo parlamentare, rimane temporaneamente in vita, secondo la prassi di questa Assemblea regionale e di quella vigente alla Camera dei Deputati,  fino a quando il Consiglio di Presidenza avrà deliberato al riguardo, nella prima seduta utile.
Non si è svolta la discussione della mozione “Interventi finalizzati al ritiro del progetto relativo alla costruzione del ponte sullo stretto di Messina” a seguito dell’assenza  dell’Assessore per le infrastrutture e la mobilità, Antonino Bartolotta.
La seduta è stata rinviata a giovedì 17 gennaio 2013 alle ore 16 con all’ordine del giorno: 1) Svolgimento di interrogazioni della rubrica “Salute”; 2) Discussione della mozione “Applicazione dell’Articolo 6, comma 1, lettera h, della legge regionale n. 5 del 2009 relativo al potenziamento e al distacco del P.O. di Augusta da quello di Lentini (SR); 3) Discussione della mozione “Interventi finalizzati al ritiro del progetto relativo alla costruzione del ponte sullo stretto di Messina”.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.

 

 

Ars, lavori d’Aula rinviati a martedì 15 gennaio (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana nelle due sedute pomeridiane di giovedì 10 gennaio 2013, presiedute dal Presidente Giovanni Ardizzone, a seguito dell’impugnativa del Commissario dello Stato per la Regione siciliana, del comma 1dell’articolo 1 del disegno di legge recante “Norme in materia di personale. Disposizioni contabili” inizialmente ha approvato un ordine del giorno, a firma di tutti i Capigruppo, che impegna il Presidente della Regione a promulgare, con l’omissione della parte impugnata sopraccitata, e successivamente ha discusso e votato all’unanimità il disegno di legge di interpretazione autentica dell’articolo 1, comma 1.
Sempre sullo stesso argomento sono stati accettati dal Governo come raccomandazione tre ordini del giorno.
Nel corso dei lavori il Presidente Ardizzone ha comunicato che la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari, riunitasi oggi 10 gennaio 2013, sotto la sua presidenza, presenti i Vicepresidenti Antonio Venturino e Salvatore Pogliese, l’Assessore per l’economia, Luca Bianchi, ha approvato all’unanimità il calendario dei lavori fino al 28 febbraio 2013.
SESSIONE DI BILANCIO 
In considerazione della necessità del  Governo di approfondire i temi relativi ai rapporti finanziari Stato-Regione, la sessione di bilancio prenderà avvio il 28 febbraio 2013 con l’esame in Commissione dei disegni di legge ‘bilancio’ e ‘finanziaria’ (nn. 68 e 69, previo esercizio per quest’ultimo disegno di legge del potere di stralcio attribuito al Presidente dell’Assemblea). Il calendario sarà successivamente definito da un’apposita Conferenza dei Capigruppo.
AULA
Con la superiore premessa, l’Assemblea terrà frattanto seduta nelle seguenti date:
10 gennaio 2013, per la discussione del disegno di legge n. 110, in materia di proroghe di precari. Nella medesima seduta l’Assemblea procederà, nei modi di rito, ad autorizzare il Presidente della Regione alla promulgazione parziale della delibera legislativa di riferimento impugnata dal Commissario dello Stato;
15 gennaio 2013, discussione della mozione n. 8 (Dismissione ARSEA);
16 gennaio 2013, discussione della mozione n. 6 (Ponte sullo Stretto);
17 gennaio 2013, svolgimento di interrogazioni e interpellanze della rubrica ‘Salute’ e discussione della mozione n. 3 (Presidio ospedaliero di Augusta);
22, 23, 24 gennaio 2013, esame del DPEF;
29  gennaio 2013, discussione unificata di mozioni presentate in materia di trivellazioni sulla terraferma e offshore;
30  e 31 gennaio 2013, svolgimento di attività ispettiva;
6, 7, 12, 13 e 14  febbraio 2013, svolgimento di attività ispettiva;
28 febbraio 2013, discussione delle mozioni n. 9 (Rigassificatore LNG di Porto Empedocle) e n. 10 (Elettrodotto Valle del Mela).
Nel mese di febbraio, fino alla data sopra individuata di giorno 14, l’Assemblea, nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì, con inizio alle ore 16.00, tratterà anche quei disegni di legge esitati per l’Aula dalle Commissioni non comportanti spesa, i quali in caso contrario, saranno esaminati in Aula a conclusione della sessione bilancio.
E precisamente:
COMMISSIONI (priorità per l’Aula)
– esame del DPEF, per le parti di competenza, ai sensi dell’art. 73 bis.1 del Regolamento interno, propedeutico all’esame degli altri documenti finanziari;
– ddl nn. 38 e 51 in materia di incompatibilità della carica di deputato regionale;
– ddl nn. 4, 5, 55, 66 e 67 concernenti norme sulla rappresentanza di genere;
– ddl in materia di ATO idrici. 
Il Presidente Ardizzone inoltre ha comunicato che il Movimento Cinque Stelle ha nominato l’onorevole Francesco Cappello vicepresidente del gruppo.
La seduta è stata rinviata a martedì 15 gennaio 2013 alle ore 16 con all’ordine del giorno la discussione sulla mozione sulla dismissione  dell’ARSEA (Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura).

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.

 

 

Ars, approvata la mozione per impedire l’installazione del MUOS

L’Assemblea regionale siciliana nella seduta pomeridiana di martedì 8 gennaio 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha discusso ed approvato la mozione riguardante le “Iniziative per impedire l’installazione del sistema militare MUOS presso la base militare di Niscemi (CL)” a firma dei deputati Fabrizio Ferrandelli, Mario Alloro, Mariella Maggio e Bruno Marziano.
Nella discussione sono intervenuti deputati appartenenti a tutti i gruppi parlamentari e l’Assessore al Territorio e Ambiente.
Dopo la votazione la seduta è stata sospesa per la riunione della Conferenza dei Capigruppo, la quale ha stabilito che le Commissioni potranno riunirsi per esaminare i disegni di legge loro assegnati e i documenti finanziari. Il Presidente Ardizzone inoltre ha comunicato che il  Governo ha presentato il disegno di legge sui precari, trasmesso per l’esame alla Commissione Cultura, formazione e lavoro e che il calendario dei lavori d’Aula sarà definito nella prossima Conferenza dei Capigruppo di giovedì 10  gennaio alle ore 12.
La seduta è stata rinviata a giovedì 10 gennaio 2013 alle ore 16 con all’ordine del giorno : -Comunicazioni.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.

 

 

Ars, elette le Commissioni legislative

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di giovedì 19 dicembre 2012, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha eletto con 42 voti favorevoli, 4 contrari e 29 astenuti le Commissioni legislative permanenti e quella per l’esame delle questioni concernenti l’attività dell’Unione Europea. Ecco i componenti:
I COMMISSIONE: Alloro, Panepinto, Rinaldi, Cappello, Siragusa, Troisi, Forzese,  Micciché, D’Asero, Scoma, Figuccia, Savona, Malafarina, Formica, Anselmo.
II COMMISSIONE: Cracolici, Gucciardi, Lupo, Ciaccio, La Rocca, Dina, Leanza, Falcone, Vinciullo, Di Mauro, Savona, Di Giacinto, Currenti, Clemente, D’Agostino.
III COMMISSIONE: Arancio, Barbagallo, Marziano, Cancelleri, Mangiacavallo, Lentini, Nicotra, Sammartino, Caputo, Germanà, Lombardo, Coltraro, Ruggirello, Gianni, Di pasquale.
IV COMMISSIONE: Cirone, Ferrandelli, Raia, Foti, Palmeri, Trizzino, Sorbello, Turano, Assenza, Federico, Tamajo, Malafarina, Sudano, Vullo, Fazio.
V COMMISSIONE: Maggio, Milazzo, Panarello, Ciancio, Venturino, Zafarana, La Rocca Ruvolo, Sammartino, Cascio Francesco, Greco Giovanni, Lo Sciuto, Lantieri, Musumeci, Gianni, Greco Marcello.
VI COMMISSIONE: Alloro, Digiacomo, Laccoto, Ferreri, Zito, Firetto, Turano, Fontana, Fiorenza, Picciolo, Grasso, Oddo, Ioppolo, Cascio Salvatore, Lo Giudice.
COMMISSIONE UE: Maggio, Raia, Cappello, Siragusa, Lentini, Ragusa, Cascio Francesco, Fontana, Pogliese, Figuccia, Cimino, Coltraro, Musumeci, Cordaro, Anselmo.
Il Presidente Ardizzone ha comunicato che le Commissioni saranno insediate alle 19.30 di oggi ed ha invitato il deputato più anziano per Commissione, secondo quanto stabilito dal Regolamento, ad assumerne la presidenza provvisoria per procedere all’elezione dei rispettivi uffici di presidenza.
Il Presidente ha comunicato, inoltre, di avere avuto notizia informale dell’avvenuta approvazione in Giunta di Governo di due disegni di legge riguardanti proroghe, per precari e per ATO; pertanto, non appena perverranno agli uffici dell’Assemblea, saranno assegnati alle competenti Commissioni e, successivamente, inseriti all’ordine del giorno dell’Aula.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a lunedì 24 dicembre 2012, alle ore 10.00 con all’ordine del giorno la comunicazione del programma di Governo da parte del Presidente della Regione.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.it

 

 

Ars, rinviati a domani i lavori d’Aula

I lavori d’Aula di martedì 18 dicembre 2012, dopo la richiesta di rinvio dell’onorevole Antonello Cracolici, sono stati aggiornati, con lo stesso ordine del giorno, dal Presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, a domani alle ore 15.00. La richiesta di rinvio che ha motivazioni di ordine politico e non personale, deve consentire un maggior approfondimento all’interno dei Gruppi parlamentari.
Prima del rinvio della seduta il Presidente Ardizzone ha comunicato che la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari, presenti i Vicepresidenti, Antonio Venturino e Salvatore Pogliese, con la partecipazione del Presidente della Regione, Rosario Crocetta, ha approvato all’unanimità la seguente agenda dei lavori: l’Aula terrà seduta lunedì 24 dicembre 2012 alle ore 10.00 per la comunicazione da parte del presidente della Regione, del programma di Governo, cui seguirà il relativo dibattito.
Nel corso della stessa giornata, l’Aula avvierà la discussione dei disegni di legge in materia di “proroga precari” e “proroga ATO”. Tra il 27 e il 31 dicembre 2012, compatibilmente con la disponibilità dei documenti finanziari, l’Aula procederà all’approvazione dell’esercizio provvisorio.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.

 

 

Ars, eletti tre deputati segretari


L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta antimeridiana di venerdì 14 dicembre 2012, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha eletto i tre deputati segretari dei Gruppi Parlamentari che non erano stati rappresentati nella precedente elezione del nuovo Consiglio di Presidenza. I deputati segretari eletti sono i seguenti: Salvatore Cascio (PID), Salvatore Lo Giudice (Territorio) e Annunziata Lantieri (Grande Sud).
Il Presidente Ardizzone ha comunicato che il Gruppo parlamentare “Popolo della Libertà” (PDL) – Verso il PPE ”, ha proceduto all’elezione delle seguenti cariche interne: l’onorevole Francesco Scoma (Presidente); l’onorevole Marco Falcone (Vicepresidente) e l’onorevole Vincenzo Vinciullo (Tesoriere).
Ha inoltre comunicato che l’onorevole Rosario Crocetta, eletto in occasione delle ultime elezioni regionali del 28 ottobre 2012 alla carica di Presidente della Regione siciliana, ha dichiarato di rinunciare alla carica di parlamentare europeo, optando, dunque, per la carica di Presidente della Regione siciliana.
La seduta è stata rinviata a martedì 18 dicembre 2012, alle ore 16.00 con all’ordine del giorno l’elezione delle Commissioni legislative permanenti e della Commissione permanente per l’esame delle questioni concernenti l’attività dell’Unione Europea.
Prima delle seduta, alle ore 10.00, si riunirà la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi parlamentari. Entro le ore 12 di martedì 18 dicembre, tutti i gruppi parlamentari dovranno comunicare le designazioni dei singoli deputati nelle Commissioni.

I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.it

© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha