Sul sito web www.asigela.it  sono stati pubblicati i seguenti comunicati d’interesse per le imprese ed i cittadini.
 
Nella Sezione News
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
Numero 277 di giovedi 2 maggio 2013

Editoriale

Una Smart City in Agenda. Tra le iniziative che il prossimo governo metterà con urgenza in agenda, speriamo che un posto importante sia destinato al tema delle smart cities. Quello che rileviamo è che se la discussione ha raggiunto un elevato grado di maturità, poco ancora è stato fatto per tradurre l’approccio alle smart cities in un percorso operativo concreto. Per aiutare questo percorso FORUM PA ha messo in campo una serie di iniziative, tra cui: strumenti innovativi per la trasparenza e la gestione dei dati territoriali, un accordo strategico con l’ANCI per la promozione del loro Osservatorio Nazionale sulle Smart Cities, un percorso tematico di approfondimento dedicato nell’ambito della prossima Manifestazione. continua

Open PA Continua a leggere »

 
 

Come dirigente della Regione dovrei essere soddisfatto di come è andata questa ennesima tornata di “sessione di bilancio”. All’inizio si temeva un taglio delle indennità dirigenziali, poi si è addirittura profilato all’orizzonte l’ipotesi di perdere la famosa “clausola di salvaguardia” (che sembra togliere il sonno al Commissario dello Stato e al “cerchietto magico” del presidente), e con la clausola di salvaguardia qualcuno ha pure immaginato di “tagliare” tutta la terza fascia dirigenziale … oltre 1700 dirigenti che nel bene o nel male guidano la gran parte di tutti gli uffici regionali.

Con un lavoro di marcamento a uomo su tutti i deputati che si è riusciti a intercettare, la minaccia che pendeva sulla testa della dirigenza regionale è stata eliminata e adesso il taglio del 20 % del fondo del salario accessorio della dirigenza appare quasi una inezia (con stipendi bloccati dal 2005 e le successive decurtazioni delle indennità, la dirigenza della Regione ha oramai intrapreso un percorso del gambero irreversibile … il Presidente ci ha anche invitati ad andare a fare qualcos’altro da qualche altra parte!).

Su una finanziaria di 26 miliardi di euro, così si dice, naturalmente le attenzioni dei media si rivolgono alla dirigenza che l’ha scampata!

Sulla finalizzazione di decine o centinaia di milioni di euro in sussidi e stipendi per disagiati e precari vari … invece nessuna obiezione. A leggere le dichiarazioni del presidente e del nuovo M5S sembra che abbiano esitato chissà quale riforma epocale … contenti loro!

Vedremo adesso quali effetti dispiegherà la manovra voluta dal presidente e dall’assessore all’economia e dal cerchietto magico … anche se sarebbe interessante sapere quale è il progetto che hanno in mente per verificare se i “risultati” che otterranno saranno in linea con esso … ma sul progetto deve essere stato posto un “top secret” tanto è vero che dopo sei mesi di Governo neanche una direttiva con gli obiettivi strategici è stata prodotta e del nuovo O.I.V. non vi è traccia!

No, come dirigente di questa Regione non sono affatto soddisfatto di come sono andate le cose e lavorare in questa Regione diventa ogni giorno sempre più difficile!

<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 

 

Focus

I pilastri della Smart-city a FORUM PA 2013. Pierre Levy, Media philosopher; Geoff Mulgan, Esperto di social innovation e Tim Campbell, professore di Urban Planning: durante il prossimo FORUM PA – che si terrà tra il 28 e il 30 maggio al Palazzo dei Congressi di Roma – diversi appuntamenti saranno dedicati alle Smart City. Il 29 maggio mattina nella sala Auditorium si parlerà infatti di Human Smart City, the Vision in occasione anche della Conferenza Finale del Progetto PERIPHÈRIA. Per saperne di più ed iscriverti all’evento

Innovazione sociale

SPAZIOCUORE: l’innovazione sociale risponde al bisogno dei cittadini. Social Innovation è un concetto che può essere declinato in molti modi: a Milano l’esempio di un gruppo di persone che hanno deciso di mettersi al servizio della comunità rispondendo alle esigenze delle famiglie proprio all’interno del luogo in cui abitano. Un micro-welfare privato che funziona a supporto del welfare tradizionale all’interno del micro cosmo condominiale. Poca teoria e molta pratica partendo da una novità normativa introdotta nel dicembre 2012. Leggi l’intervista di Roberta Gatti ad Elisabetta Favale

Open innovation

La ricerca è la costruzione di una rete di “conoscenze”. In volo verso il futuro. Pensiamo sempre che l’innovazione e la ricerca siano qualcosa che avviene soltanto nelle università e nei laboratori delle grandi aziende “come se la ricerca scientifica fosse soltanto l’espressione di un’idea geniale”. Pensiamo sempre che il ricercatore viva nella sua “torre d’avorio”, che viva e cammini come stesse sulle nuvole. Come se avesse un “libro magico” da cui attingere. La ricerca è piuttosto il frutto di un processo collaborativo e cooperativo. Leggi l’articolo di Alessandro Ligas

Smart City

La via italiana alle Smart Cities: un percorso operativo – ON LINE GLI ATTI. Sono on line i materiali del webinar di mercoledì 24 aprile che è stata l’occasione per presentare l’Osservatorio ed il percorso di accompagnamento verso la progettazione e programmazione condivia della Smart City. L’Osservatorio promosso dall’ANCI si avvale della partnership di FORUM PA. Consulta i materiali

SMART City Exhibition 2013 | Dal 16 al 18 ottobre a Bologna

Il nuovo di sito di Smart City Exhibition 2013 è finalmente on line! La seconda edizione della manifestazione, frutto della partnership tra FORUM PA e Bologna Fiere, si svolgerà a Bologna dal 16 al 18 ottobre 2013. Potete seguire anche SmartCityExhibition su Facebook o su Twitter: @smartcityexhibit #SCE2013 continua

Leggi tutte le altre notizie

Vai agli ultimi aggiornamenti di SmartInnovation  
 
 
  • Il buon giorno si vede dal mattino?

In tutte le prime pagine spicca il punto più evidente del programma del governo Letta: l’abolizione dell’IMU. Ricordiamo, per chi si fosse perso un mio post di qualche mese fa, perché si tratta di una pessima scelta nell’elenco delle priorità.  – Leggi il resto dell’articolo

  • Lezioni dalla Grande Depressione?
Negli ultimi anni molti hanno paragonato la  crisi attuale con la Grande Depressione del  1929.  In molti casi si tratta di esercizi dilettanteschi, ma ci sono anche lavori seri. –  Leggi il resto dell’articolo

 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
Da Il Sole 24 Ore
Da PA.net

 

<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
 
Ars, approvata la manovra finanziaria
 
La manovra finanziaria è stata approvata dall’Assemblea regionale siciliana nella seduta di lunedì  29 e martedì 30 aprile 2013, dopo un serrato confronto parlamentare, caratterizzato tra l’altro da diverse sospensioni.
Numerosi ordini del giorno sono stati accolti come raccomandazione dal Governo regionale.
Nel corso dei lavori d’Aula, presieduti dal Presidente Giovanni Ardizzone, si sono susseguiti gli interventi di deputati di tutti i Gruppi parlamentari e di esponenti della Giunta di Governo.
Il disegno di legge “Bilancio di previsione della Regione siciliana l’anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015” è stato approvato con 59 voti favorevoli, 13 contrari e 2 astenuti; mentre il disegno di legge “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2013. Legge di stabilità regionale” è stato approvato con 56 voti favorevoli, 12 contrari e 1 astenuto.
L’Aula ha approvato inoltre il progetto di bilancio interno dell’Assemblea regionale siciliana per l’anno finanziario 2013 ed ha accettato come raccomandazione tre ordini del giorno.
Il Presidente Ardizzone ad inizio di seduta ha espresso solidarietà e vicinanza ai familiari del carabiniere Giuseppe Giangrande, nato a Monreale (PA), gravemente ferito nell’attentato, dinanzi a Palazzo Chigi.
I lavori d’Aula sono stati rinviati a venerdì  10 maggio alle ore 10.00, con il seguente ordine del giorno: Comunicazioni.
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 

 

ANNO VIII, n. 16 – 1 maggio 2013

Pionero

Top

  • Egovnews si rinnova
    Nelle prossime settimane switch off di Egovnews che diventerà il canale di approfondimento della PA digitale di Pionero.it, portale dedicato a nuove tecnologie, scienze sociali, smart city, smart community e digital innovation Continua a leggere »
 
 
 

Se il messaggio non è visualizzato correttamente, usa questo link
(Link: http://www.qualitapa.gov.it/risorse/newsletter/n51-aprile-2013/ )

IN PRIMO PIANO

  • Parte il secondo ciclo di webinar del progetto Valutazione delle Performance
Si terrà martedì 7 maggio il webinar dal titolo “L’identificazione e la
misurazione degli indicatori di impatto e il rapporto con gli
stakeholder”. L’incontro dà inizio al secondo ciclo di seminari on
line del progetto Valutazione delle performance. Interverrà Fabrizio
Bocci, coordinatore regionale del Progetto. Sono previste testimonianze
sul tema da parte di amministrazioni locali
Leggi la news (Link:
http://www.qualitapa.gov.it/nc/services/news/article/webinar-sugli-indicatori-di-impatto-e-il-rapporto-con-gli-stakeholder-nei-comuni-parte-il-secondo/?internal-link=&cHash=94825d3a4237b6ed758358533e9ea79d)

DALLE INIZIATIVE MIGLIORAPA

  • Da una logica di “progetto” ad una di “servizio” : nuove iniziative per MiglioraPA
Continua a leggere »
 
 
 

 

Nonostante il poco tempo a disposizione l’Ars non rinuncia al riposo domenicale! (Fedro)
 
Ars, lavori d’Aula rinviati a lunedì 29 aprile (h.12)
 
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta di sabato  27 aprile 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone e dal vicepresidente Antonio Venturino, ha concluso la discussione generale e votato il passaggio agli articoli dei documenti finanziari.
Il Presidente Ardizzone ha comunicato che gli emendamenti potranno essere presentati entro le ore 24 di oggi 27 aprile 2013.
La relazione di maggioranza è stata svolta dal presidente della Commissione Bilancio, onorevole Nino Dina, mentre quella di minoranza dall’onorevole Vincenzo Vinciullo.
Nel corso del dibattito sono intervenuti deputati di tutti i Gruppi  parlamentari, mentre per il Governo è intervenuto il Presidente della Regione.
Il Presidente ha comunicato inoltre che lunedì 29 aprile alle ore 9  è stata convocata una Conferenza dei Capigruppo con la presenza del presidente della Commissione Bilancio e del Governo al fine di poter regolamentare al meglio il dibattito sui documenti finanziari. 
I lavori d’Aula sono stati rinviati a lunedì 29 aprile alle ore 12 con il seguente ordine del giorno: 1) Progetto di Bilancio interno dell’Assemblea regionale siciliana per l’anno finanziario 2013; 2) 
Discussione dei disegni di legge “Bilancio di previsione della Regione siciliana per l’anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015 e “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2013. Legge di stabilità regionale”.   
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
Sinceramente apprezzavo il comportamento dei deputati grillini all’ARS. Mi sembrava che si stessero muovendo bene. In concreto hanno concluso poco ma la loro semplice presenza ha provocato nei deputati degli altri partiti una maggiore attenzione a quello che fanno … visto il rischio di essere “smascherati” da questi occhiuti colleghi.
Purtroppo mi devo ricredere. Leggendo gli articoli che segnalo in testa a questo post mi sono reso conto che questi signori non sono diversi dai loro colleghi di altri partiti.
Dico questo non perchè sarei stato colpito dal provvedimento che loro propongono ma per l’analisi che pongono alla base dello stesso provvedimento.
Pensavo che, almeno loro, non operassero sulla base dei sentito dire e che avessero rispetto per tutti i lavoratori e non soltanto per quelli che rientrano nella loro sfera di interesse.
Partendo dal presupposto che i dirigenti della Regione Siciliana sono troppi e che non fanno un c…, o quantomeno che non sono di una qualche utilità se non addirittura nocivi per il funzionamento dell’Amministrazione regionale e per la programmazione e l’utilizzazione dei fondi comunitari, i grillini propongono una riduzione del 30 % del trattamento economico complessivo dei dirigenti (da 15 mila a 27 mila € annui lordi) per recuperare risorse per un loro pallino, il microcredito.
Ma perchè hanno volato così basso?
Perchè non proponevano un analogo taglio per tutti i lavoratori che direttamente o indirettamente sono pagati con risorse del bilancio regionale superiori a un certo reddito lordo annuo (stabilito naturalmente dal movimento sulla base di un nuovo ordine mondiale della distribuzione del reddito)?… Anziché una cinquantina di milioni chissà quanto avrebbero recuperato! E perchè non far partecipare anche i pensionati?
L’emendamento proposto dai grillini sembra che sia stato cassato. Resta però il fatto che un deputato dell’Ars abbia potuto partorire una idea simile.
La prossima volta che voto un partito/movimento chiederò una dichiarazione sui provvedimenti che intendono portare avanti nei confronti dei dipendenti della Regione Siciliana … servirà? Boh!
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
  1. Finanziaria, ci siamo. Cerisdi resta, Ritirati fondi per l’Istituto dei ciechi: il punto … se poi qualcuno mi spiega quale sia la novità di questa finanziaria in salsa Crocetta …
  2. Ferrandelli alla maggioranza: “Così si penalizzano gli ex Pip” … ecco, questa è sempre la solita storia! Sanno solo difendere i potenziali bacini elettorali, mai nessuno che si ponga il problema dello sviluppo … come hanno in mente creare ricchezza per questa terra se sanno soltanto pensare a misure “sociali” … grande attenzione solo a chi è stato fatto salire sul “carrozzone”, per tutti gli altri disoccupati … un po’ di pazienza! E questo è il nuovo?
  3. “Deputati pensano a Tabella H I Pip? Dovrebbero ringraziarci” … il Crocetta pragmatico che non ti aspetti … ma se sui PIP qualcuno ha sbagliato perchè non porta le “carte” in qualche Procura?
  4. Emergenza rifiuti in Sicilia, Crocetta punta sul commissario … peccato che per queste nomine non ci siano motivazioni … si deve arguire che avendo ben operato al dipartimento acqua e rifiuti sia la persona giusta per risolvere l’emergenza … sarà così?
  5. Regione, tagli alle auto blu … personalmente non me ne può fregare di meno ma mi domando … deputati così attenti alla “macelleria sociale” hanno verificato se dietro il taglio delle auto blu ci sarà anche un taglio dei livelli occupazionali?
  6. Leanza si dimette e lascia l’Udc All’Ars nasce un nuovo gruppo … qualcuno ha pensato a uno spread anche per il Governo Crocetta? In questo momento lo spread guadagnerebbe o perderebbe punti?
  7. Salvi il Cerisdi e i precari Tutte le novità della Finanziaria … anche per quest’anno si è compiuta la solita sceneggiata! Bravi, proprio bravi!
  8. Ex Pip, notte di tensione carabinieri sparano in aria … per l’idea che tanti hanno della Regione in effetti sarebbero proprio adatti a diventare dipendenti regionali … o no?
  9. Gioia a cinque stelle: ok al Fondo per microcredito alle imprese … non trascuriamo i successi dei grillini che dopo l’abolizione delle province (sarà così?), dopo il fermo del MUOS (sarà così?) adesso incassano questo po po di provvedimenti … proprio bravi!
  10. Crocetta-Ferrandelli, è polemica sugli uccelli … si tratta di tuttologia o c’è una preparazione specifica sul tema?
  11. Stabilizzati precari Italter/Sirap Dina: “Un sì atteso da 20 anni” … dati i tempi, si può fare?
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 

 

Da Il Sole 24 Ore

Dalla Newsletter di FORUM PA,  N. 276 di martedì 23 aprile 2013

<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
Newsletter n. 34/2013 del 24-04-2013
 
Ars, lavori d’Aula rinviati a venerdì 26 aprile (h.16)
L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di mercoledì 24 aprile 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, dopo le comunicazioni, non ha potuto svolgere la trattazione dei documenti finanziari, in quanto l’esame dalla Commissione Bilancio sarà completato entro la mattina di venerdì 26 aprile come ha precisato in una nota il presidente della seconda commissione, onorevole Dina, 
Pertanto, l’Aula terrà seduta venerdì 26 aprile, alle ore 16.00, per concludere entro la stessa giornata la discussione generale dei disegni di legge bilancio e finanziaria. I lavori proseguiranno, pure nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 aprile, fino alla approvazione finale dei disegni di legge.
Il Presidente Ardizzone ha informato l’Aula, di avere chiesto alla Commissione Bilancio ed al Governo di prevedere l’accantonamento di alcune parti del testo in un apposito capitolo, per consentire all’Assemblea regionale siciliana di legiferare, dopo il 30 aprile prossimo, puntando a leggi di settore.
Su richiesta dell’onorevole Alloro, il Presidente ha precisato che gli emendamenti possono essere presentati entro la chiusura della discussione generale.

 

<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 

 

Numero 276 di martedi 23 aprile 2013

Editoriale

Il topo che mangiava i gatti. Lettera aperta al nuovo Governo perché torni al piano della realtà. Ora che abbiamo visto di tutto nel teatro della politica, tutto diventa possibile. Persino rimettere mano alla macchina pubblica, ma dobbiamo avere idee chiare su dove vogliamo arrivare e su quale sia la PA che serve a far ripartire il Paese, zavorrato dalle sue enormi emergenze che si chiamano lavoro, diritti, sviluppo sostenibile. La storia ci insegna che se non ci facciamo guidare dai bisogni reali dei soggetti reali (cittadini e imprese) entriamo nell’iperuranio delle norme esteticamente apprezzabili e politicamente accettabili, che però moltiplicano adempimenti e scambiano la carta con la realtà, come il topo che mangiava i gatti della bella favola di Rodari che tante volte ho raccontato ai miei figli e, molti anni dopo, al mio nipotino Marco. Per questo provo a incitare, in una lettera aperta, il nuovo e ad oggi ancora non definito Governo a muoversi su alcune direttrici precise. Continua a leggere »
 
 
 
 
Da Pa.net
 
Entra in vigore il decreto sulla trasparenza della PA in attuazione della legge anticorruzione: nuovi strumenti di controllo per i cittadini.
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
Avevo sempre pensato, e non solo io, che i colleghi “statali” fossero più fortunati perchè potevano contare su di un vero istituto previdenziale a differenza di noi “regionali”! E invece … Inps casse vuote, dal 2015 niente soldi per pagare le pensioni degli italiani
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
 
  1. “Crocetta sta preparando centinaia di assunzioni” … no, Crocetta non lo farebbe mai! Mai?
  2. I grillini: “Rivoluzione finita” Crocetta: “Il dialogo è aperto” … le doti insospettate del presidente … è anche diplomatico … quando vuole (o necessita)!
  3. Rottura Movimento 5 Stelle-Crocetta “Diamo fastidio”, “Incontriamoci” … rottura? Perchè, stavano forse insieme? Ma i grillini non … ballano da soli?
  4. Crocetta: sì alla stabilizzazione dei precari … non ci sono solo le frutta di stagione … ci sono anche le leggi di stagione! Ma come è che solo in questo periodo dell’anno si parla di stabilizzazione di precari?
  5. Ars, la crisi del Pd ferma il Bilancio Altro stop in commissione … ma come, con tutta quella gente che si alterna tutti i giorni in piazza Indipendenza  loro se ne vanno alla Direzione del PD? Maleducati!
  6. Crocetta: “Il nuovo premier porti un programma di crescita” … gli dia il suo … ha risolto tutti i problemi della Sicilia! Ma proprio tutti!
  7. Ex Pip in marcia a Palermo: “Crocetta ci consegna alla mafia” … questa da lui non ce la saremmo mai aspettata!
  8. L’ira dei forestali: in arrivo “blocchi stradali e sciopero della fame” … non manca proprio nessuno!

     
    <<<0>>>
    Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
    <<<0>>>
    Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
    <<<0>>>
 
 
  • LA GRAN BONACCIA – La grande sconfitta. Riassunto: sul come la negligenza di fronte alla politica renda la muffa maligna. – Leggi il resto dell’articolo
  • SE QUESTO E’ UN UOMO – NEL TERZO MILLENNIO – Possiamo immaginare bambini nati in campi di prigionia dall’accoppiamento di altri prigionieri, e  condannati a scontare le colpe dei propri genitori tra torture e lavoro forzato?  che i prigionieri muoiano di stenti e  siano alla merce’ di carcerieri che possono picchiare a morte una prigioniera bambina per il furto di una pannocchia? – Leggi il resto dell’articolo
  • SCREAM AND SHOUT (FT. BEPPE GRILLO) PARTE II – Anche se con parecchio ritardo, ecco la seconda parte [prima parte qui], nel quale intendo collocare il fenomeno del Movimento 5 stelle nel quadro più generale dell’evoluzione dei partiti e movimenti politici italiani. Argomenterò che in questa prospettiva il m5s non rappresenta affatto una novità della politica italiana. – Leggi il resto dell’articolo

 

<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 
Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 94 del 22 aprile 2013
 
PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
  • DIMISSIONI DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA – COMUNICATO
PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA
  • Regolamento recante disciplina del trasferimento della flotta aerea antincendio della protezione civile al Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, a norma dell’articolo 7, comma 2-bis, della legge 21 novembre 2000, n. 353. – DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 aprile 2013, n. 40
ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA  
  • Indici dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, relativi al mese di marzo 2013, che si pubblicano ai sensi dell’art. 81 della legge 27 luglio 1978, n. 392 (Disciplina delle locazioni di immobili urbani), ed ai sensi dell’art. 54 della legge del 27 dicembre 1997, n. 449 (Misure per la stabilizzazione della finanza pubblica) – COMUNICATO
 
 
 
 
Due unità operative in assegnazione.
 
Per consultare l’interpello clicca su …  Dipartimento Regionale della Programmazione  …  Allegato
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 

 

Numero 275 di mercoledi 17 aprile 2013

Editoriale
La parabola del cotechino. Anziché occuparci del disastro amministrativo che stiamo vivendo e di mettere in condizioni le amministrazioni pubbliche di fare da argine a questioni gravissime, non troviamo di meglio che appesantire l’azione amministrativa chiedendo di produrre altre vagonate di adempimenti e controlli. La bulimia amministrativa in un bell’editoriale di Mauro Bonaretti. continua Continua a leggere »
 
 
Agenzia delle Entrate: tutte le news via RSS
L’Agenzia delle Entrate attiva il servizio RSS per ricevere news e aggiornamenti su pc o dispositivo mobile.
 
Invece no alla Regione abbiamo …
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
 
 

 

 

Newsletter n.118 di mercoledì 17 aprile 2013

 Editoriale

Verso il … rapporto annuale su la “PA vista da chi la dirige”

Ioletta Pannocchia, Direttore Generale, PROMO P.A. Fondazione

Nei prossimi giorni i dirigenti della Pubblica Amministrazione centrale e locale si esprimeranno sull’attuale situazione della PA. Le opinioni raccolte costituiranno il nucleo del rapporto, che, condotto come ogni anno da PROMO PA Fondazione su iniziativa del Dipartimento della Funzione Pubblica, verrà presentato al prossimo FORUM PA. Scopo del rapporto è quello di dare voce a chi deve fare funzionare la complessa e articolata macchina della Pubblica Amministrazione, che specie negli ultimi tempi deve inseguire adempimenti frutto di “normative imprecise e incoerenti (così Guido Rossi sul Sole 24 Ore del 7 aprile, pag 1, dove ne commenta cause ed effetti)”, accavallatesi negli ultimi tempi. continua

 Prossimi seminari Continua a leggere »

 
 

 
Ars, lavori d’Aula rinviati a mercoledì 24 aprile 2013 (h.16)
 
L’Assemblea regionale siciliana, dopo le due sedute pomeridiane di mercoledì 17 aprile 2013, presiedute dal vice presidente Antonio Venturino, è stata rinviata a martedì 24 aprile 2013 alle ore 16.00 con all’ordine del giorno la discussione dei disegni di legge : 1) “Bilancio di previsione della Regione siciliana per l’anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015”; 2) “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2013. Legge di stabilità regionale”.
Nel corso dei lavori il Presidente ha comunicato che si è costituito presso l’Assemblea regionale siciliana l’Intergruppo parlamentare per i rapporti fra la Sicilia e la Libia, composto dagli onorevoli Vinciullo (Presidente), Anselmo (Vicepresidente), Assenza, Caputo, Clemente (tesoriere), Coltraro, Currenti, Di Giacinto, Falcone, Lombardo, Sammartino, Sudano (Vicepresidente) e Paolo Ruggirello.
Il Presidente ha comunicato, inoltre, che l’onorevole Gianfranco Vullo ha dichiarato di aderire al Gruppo parlamentare “Partito Democratico”, cessando contestualmente di far parte del Gruppo parlamentare “Democratici Riformisti per la Sicilia”.
Il Presidente ha comunicato, altresì, che  sulla base delle indicazioni emerse in sede di Conferenza dei Presidenti delle Commissioni legislative permanenti e della Commissione permanente Unione europea, con la partecipazione dei Vicepresidenti dell’Assemblea e dell’Assessore per l’economia, nonché a seguito di interlocuzione informale con i Presidenti dei Gruppi parlamentari – l’esame del bilancio e della legge finanziaria si articolerà nel modo seguente: 
a partire da mercoledì 17 aprile 2013 (pomeriggio), a seguito della trasmissione, da parte del Governo, dell’ulteriore nota di variazione e di emendamenti alla legge finanziaria, le Commissioni di merito provvederanno a riformulare il prescritto parere alla Commissione “Bilancio”, per le parti di rispettiva competenza, entro il termine di venerdì 19 aprile 2013. 
La II Commissione legislativa permanente “Bilancio” esiterà i documenti finanziari per l’Aula entro le ore 12.00 di martedì 23 aprile 2013.
L’Aula terrà seduta mercoledì 24 aprile 2013 (pomeriggio) per la discussione generale sui disegni di legge del bilancio e della legge finanziaria, concludendola in giornata. Il termine ultimo per la presentazione degli emendamenti è fissato per giovedì 25 aprile 2013, alle ore 12.00.
Da venerdì 26 aprile 2013 (pomeriggio) l’Aula avvierà la discussione sull’articolato dei documenti finanziari fino a conclusione dei lavori, fissata entro il termine costituzionale del 30 aprile 2013. 
Il Presidente ha dato lettura della nota dell’onorevole Sergio Troisi, eletto nel collegio circoscrizionale di Trapani (per la lista avente la denominazione “Movimento Cinque Stelle”), il quale ha rassegnato le sue irrevocabili dimissioni dalla carica di Deputato regionale, per motivi legati alla sua professione.
Il Presidente preso atto della deliberazione della Commissione per la verifica dei poteri, ha proclamato deputato all’Assemblea regionale siciliana Sergio Tancredi.                                        
Sull’ordine dei lavori e, in particolare, sull’esame dei disegni di legge di bilancio e finanziaria per l’anno 2013, hanno preso la parola: l’onorevole Vinciullo che, dopo avere ringraziato l’onorevole Sergio Troisi per il lavoro svolto, ha sottolineato i ritardi nell’attività legislativa dovuti al comportamento del Governo; l’onorevole Caputo, che ha censurato il comportamento del Governo; l’onorevole Cordaro che ha chiesto alla Presidenza che l’assessore per l’economia Bianchi si rechi, sia pur brevemente, in tutte le Commissioni legislative per illustrare la nuova manovra finanziaria; l’onorevole Cancelleri, che dopo avere ringraziato l’onorevole Troisi per l’attività svolta, ha evidenziato che per il futuro i deputati non devono più sottostare a tempistiche come quelle illustrate e che il bilancio deve essere approvato nei termini di legge, senza fare ricorso ad esercizi provvisori; l’onorevole D’Asero, ha stigmatizzato il comportamento del Governo e si augura una politica dei fatti; l’onorevole Grasso, ha auspicato che la Tabella H non venga del tutto soppressa e che si prevedano iniziative a tutela del precariato, dei forestali e degli enti locali.
I testi integrali delle sedute d’Aula e delle Commissioni legislative possono essere letti sul sito dell’Assemblea, www.ars.sicilia.it
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha