Ricevo e divulgo

Oggetto:Incontro di studio “L’albero: dalla natura al mito” e presentazione del film documentario, “L’albero della vita. Eros e iniziazione nella festa degli Schetti di Terrasini”- 21 Marzo 2013  – ore 9,30 – Servizio Museo Regionale Interdisciplinare di Palazzo d’Aumale, Terrasini

Il giorno 21 marzo si svolgerà presso il Museo Regionale di Palazzo d’Aumale di Terrasini una giornata di studio riguardante il tema dell’albero e in particolare del patrimonio boschivo, nelle diverse realtà botaniche, ma anche sociali e culturali, presenti nel territorio insulare. Nell’ambito dell’iniziativa, organizzata dal Dipartimento regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, attraverso il museo regionale e che si avvarrà del contributo scientifico di diversi studiosi, saranno affrontati, in un approccio interdisciplinare, vari temi afferenti il patrimonio naturale dell’isola. Botanici, antropologi, ecologi, ma anche lo storico dell’arte, il fotografo e lo studioso delle tradizioni locali, si confronteranno sui diversi aspetti cui l’albero rimanda. Si parlerà, ad esempio, degli alberi utilizzati in ambito rituale, che hanno determinato nel tempo particolari usi e attività umane condivise da interi nuclei sociali. A parlarne saranno Antonino Buttitta, Valerio Agnesi, Franco Maria Raimondo, Giulia Davì, Silvano Riggio, Ignazio Emanuele Buttitta, Melo Minnella, Faro Lo Piccolo, Orietta Sorgi. L’incontro sarà presieduto da Maria Emanuela Palmisano, responsabile del museo, che ha curato l’iniziativa. Al termine degli interventi sarà presentato il documentario “L’albero della vita. Eros e iniziazione nella festa degli degli Schetti a Terrasini”, realizzato dal Centro Regionale del Catalogo, a cura di Orietta Sorgi e per la regia di Salvo Cuccia. La manifestazione si è avvalsa del contributo dell’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole ed Alimentari e dell’IRVOS che offriranno una degustazione di oli, vini e prodotti tipici locali.

 

 

Giovedì 21 Marzo 2013 alle ore 9:30

Il Museo Regionale interdisciplinare di storia naturale e mostra permanente del carretto siciliano di Terrasini

organizza un’ incontro di studio sul tema:

L’albero: dalla Natura al Mito

Sarà presentato un documentario, dalla regia di Salvo Cuccia, dal titolo:

L’albero della vita. Eros e iniziazione nella festa degli schetti di Terrasini.

Invito all’evento L’ Albero dalla natura al mito

 

 

VINO, CULTURA, TURISMO: scelte strategiche per il futuro della Sicilia
Via Bara all’Olivella, 2 – Palermo
Lunedì 18 marzo 2013

  • Ore 10.30 Apre i lavori Calogero Impastato,Sindaco di Montevago, Coordinatore Città del Vino in Sicilia
  • Coordina F. Aurelio Coppola Direttore Federazione Strade del Vino e dei Sapori di Sicilia
  • Gori Sparacino, Presidente Federazione Strade del Vino e dei Sapori di Sicilia,
    Dalle Strade del Vino al Distretto turistico Vini e sapori di Sicilia: un lungo percorso
  • Paolo Benvenuti, Direttore Associazione Nazionale Città del Vino,
    Turismo enogastronomico 2013: la terragna concretezza di un turismo ancora in fase di sviluppo.
    le indicazioni dell’XI rapporto dell’Osservatorio sul Turismo del Vino
  • Gianfranco Marrone, Semiologo, Università degli Studi di Palermo, Coordinatore Master Cultura del gusto, Comunicare cultura, non solo vino e cibo
  • Alessio Planeta, Cantine Planeta,  
    Il contributo dell’enoturismo alla competitività del vino siciliano
  • Emanuela Panke, Segretaria generale Itinerario Culturale Europeo Iter Vitis
    Promozione del territorio, servizi turistici e apertura internazionale
  • Caterina Greco, Direttore del parco archeologico di Selinunte,
    Selinunte e Cartagine: antiche frontiere mediterranee e nuovi itinerari del turismo culturale
  • Salvatore Lipetri, Direttore Cantine Settesoli
    Dalla cantina al vigneto: l’esperienza del Vineyard Tour
  • Matteo Rizzo, Sindaco di San Vito Lo Capo – Presidente Distretto Turistico Vini&Sapori di Sicilia
    Il cous cous fest: la lezione di un’esperienza di successo
  • Girolamo Cusimano, Dipartimento beni culturali Studi culturali Università degli Studi di Palermo,
    Turismo ed esperienze culturali: conoscere la lunga storia del vino siciliano
  • Antonio Gentile, Informamuse,
    Applicazioni e tecnologie ICT a supporto degli itinerari di turismo culturale
  • Dario Di Bernardi, Responsabile enoturismo dell’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia
    Dalla Cultura del territorio al Turismo enogastronomico: il contributo dell’APQ
  • Ornella Laneri, Presidente Confindustria Sicilia Turismo e Alberghi,
    L’Accordo tra organizzazioni diverse per una maggiore operatività: Sicily Tasting Network
  • Spazio Interventi dei partecipanti
  • Ore 13,30 Intervento conclusivo di Dario Cartabellotta, Assessore Risorse Agricole e Alimentari della Regione Siciliana
 

Ricevo e volentieri divulgo l’invito di Massimo Greco al …

Convegno di studi sul tema
“Il riordino delle province e la costituzione delle città metropolitane: analisi e prospettive del percorso di riforma in Sicilia”

27 marzo 2013, mercoledì
ore 9,00

Palazzo delle Aquile – Sala delle Lapidi, Piazza Pretoria, Palermo

Interverranno, tra gli altri:

222Leoluca Orlando, Valdo Spini, Giovanni Avanti, Massimo Greco, Patrizia Valenti, Rosario Crocetta

Invito convegno asael x palermo 27 marzo

 

 

“Il Portale della Comunità

wikiHow è un progetto collaborativo di scrittura finalizzato a costruire il più grande manuale del “Come si fa”. Con il tuo aiuto, possiamo creare una risorsa gratis che aiuti milioni di persone offrendo soluzioni ai problemi della vita quotidiana. La versione italiana di wikiHow contiene al momento 2.921 articoli — scritti, modificati, e mantenuti da volontari. Aiutaci creando un articolo non ancora esistente, o modificando un articolo già cominciato.

Questa edizione di wikiHow in italiano è ancora in costruzione, quindi invitiamo tutti quelli che vengono a trovarci a contribuire. Dà pure uno sguardo alla lista delle richieste e se conosci le risposte o soluzioni, perché non le scrivi direttamente tu? O forse hai anche delle domande: quindi inseriscile in modo che altri possano rispondere e creare l’articolo relativo qui su wikiHow.”

Per consultare wikiHow clicca sul link che segue wikiHow

Perchè no può fare qualcosa del genere relativamente al mondo della nostra Regione Siciliana? Credo proprio di si … se ognuno di noi deciderà di fare qualcosa!

 

Ricevo e volentieri divulgo

Invito alla presentazione del volume “Dalla Domus studiorum alla Biblioteca centrale della Regione siciliana” a cura di Giuseppe Scuderi, che si svolgera’  a Palermo, corso Vittorio Emanuele, n.429, presso la Biblioteca centrale della Regione Siciliana, mercoledì’ 16 gennaio 2013 alle 16,30

 

Una bella iniziativa di un gruppo di giovani palermitani. Se ami la musica e la lirica in particolare non perdere questa occasione … qualcosa di bello sta nascendo a Palermo.

Ci vediamo alle ore 17,00 di venerdì 11 gennaio 2013 a Palermo in piazza Politeama, n.30, presso Superflash Store

Se intendi partecipare è gradita la conferma scrivendo a giovanitm@virgilio.it

 

 

Regione Siciliana / Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana /Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana / Soprintendenza Beni Culturali e Ambientali di Palermo

Antonino Zichichi – Assessore Regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana
Sergio Gelardi – Dirigente Generale Dipartimento Beni culturali e Identità siciliana
Gaetano Gullo – Soprintendente per i Beni culturali e ambientali di Palermo
Paolo Scarallo – Presidente Credito Siciliano

hanno il piacere di invitarLa all’inaugurazione della Mostra

giovedì 20 dicembre 2012 ore 18,00 / Palazzo Ajutamicristo, Via Garibaldi 41 / Palermo
Si ringrazia la Famiglia Burgio proprietaria dell’opera
www .regione.sicilia.it /beniculturali
ufficio relazioni con il pubblico
tel. 091 7071408 / 425
urpsopripa@regione.sicilia.it

INVITO per il 20 12 2012 ore 18

 

 

Ricevo e divulgo …

Vi segnaliamo, di seguito, il sommario del Fascicolo n. 1/2012 di Amministrativ@mente

Saggi, articoli, editoriali

  1. Diritto di difesa e contributo unificato– Editoriale n. 1/2012 (Gennaro Terracciano)
  2. Editoriale n. 2/2012 (Mauro Orefice)
  3. L’attualità dello studio degli elementi essenziali dell’atto amministrativo (Ambrogio De Siano)
  4. L’incidenza della spending review sulla riduzione degli organici pubblici (Valerio Sarcone)
  5. Public interest and intellectual property (Gabriella Mazzei)
  6. L’attività di segnalazione e consultiva dell’AGCM (Flavio Genghi)
  7. L’autonomie et la responsabilité politique des collecti-vités locales (Gennaro Terracciano)
  8. Le regole del procedimento disciplinare dei docenti universitari (Marco Capece)

Contributi e relazioni

  1. Globalizzazione, sviluppo sostenibile ed energia (Emanuela Scridel)
  2. La sicurezza mondiale e delle informazioni nel terzo millennio (Gennaro Terracciano)
  3. Il DIO dei camorristi. Riflessione su crimine organizzato e religione (Leandro Limoccia)

Giurisprudenza annotata

  1. TAR Lazio, Roma, 28 novembre 2012, n. 9889 Redazionale – Concorsi pubblici. Giudizi della commissione esaminatrice
  2. CGARS, sede giurisdizionale, 22 novembre 2012, n. 1042 Redazionale – Concorsi universitari. Falsa autocertificazione
  3. Cons. St., Sez. V, 27 novembre 2012, n. 6002 Redazionale – Indizione delle elezioni regionali
  4. Corte Costituzionale, 22 novembre 2012, n. 258 Redazionale – Notificazione della cartella di pagamento
  5. TAR Lazio, Sez. I, dispositivo di sentenza 22 novembre 2011, n. 9661 Redazionale – Ordinanze sindacali
  6. Corte costituzionale, 5 novembre 2012, n. 252 Redazionale – Autorità amministrative indipendenti. Sanzioni amministrative CONSOB
  7. Cons. St., Sez. VI, 9 ottobre 2012, n. 5248 Nota di Marco Tartaglione – Autorità portuali – natura di ente pubblico non economico – giurisdizione del G.A.
  8. Cons. St., Sez. III, 4 ottobre 2012, n. 5203 Nota di Virginio Vitullo – Appalti pubblici
  9. Corte costituzionale, 11 ottobre 2012, n. 223 Redazionale – Pubblico impiego – Riduzione percentuale degli emolumenti superiori a 90.000 e 150.000 euro – Illegittimità
  10. Cons. St., Sez. VI, 28 settembre 2012, n. 5146 – Deliberazioni dell’AEEG Nota di Marco Tartaglione – Autorità amministrative indipendenti – Limiti al sindacato del G.A. sulle deliberazioni dell’AEEG

Consulta anche le sezioni

ATTI NORMATIVI

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

www.amministrativamente.com

 

 

Pubblicato il …

Rapporto annuale 2012 – La situazione del Paese

… con il quale l’Istat fotografa il Paese … chissà come è andata quest’anno!

Per consultare il Rapporto clicca QUI

 

 

Parere del CGA su un regolamento sull’agriturismo dell’assessorato regionale delle risorse agricole e agroalimentari

Leggendo un commento a un articolo online mi sono imbattuto nella segnalazione di un parere del CGA.

L’estensore del parere non ha lesinato critiche all’estensore della proposta di regolamento sottoposto al vaglio del CGA … ma l’Ufficio legislativo e legale non l’aveva letta?

Una lezione di redazione di testi giuridici … l’estensore della proposta di regolamento è stato praticamente “bocciato” e anche sonoramente. Ma non è disponibile un manuale di stile per la redazione di testi normativi?

Per leggere il parere del CGA in questione clicca Qui

 

<<<0>>>

L’amico e collega Maurizio Caracci mi segnala il documento “IL RUOLO DELLE REGIONI NELL’ATTUAZIONE DELLO SMALL BUSINESS ACT – Alcune esperienze significative a sostegno della competitività delle PMI locali ” all’interno del quale l’unica attività della regione Sicilia selezionata come best pratice per il 2012, e che sarà inoltrata alla commissione europea per una eventuale valutazione, è quella afferente il proprio servizio.

“IL PROGETTO PAESE E IL PROGETTO SETTORE QUALE LOGICA DI INTERVENTO INTEGRATO PER SOSTENERE LE IMPRESE NELLA SFIDA INTERNAZIONALE ” è il titolo dell’iniziativa che potete trovare alle pagg. 29 e 30 del documento che potete consultare al link che segue …   documento best practice Regioni per rapporto SBA 2012

Complimenti a Maurizio e ai suoi collaboratori!

 

<<<0>>>

Da ForumPa

Giovedì 13 dicembre a partire dalle ore 12.30 l’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture e FORUM PA organizzano un Webinar (seminario on line) destinato ad illusrare le novità contenute nella determina n° 4 del 10 ottobre scorso sul “Bando tipo”. Il seminario prenderà quindi in esame alcune delle cause tassative di esclusione dalle gare.

“Bando tipo”, standardizzazione e trasparenza nelle gare di appalti pubblici

Seminario on line Giovedì 13 dicembre 2012
ore 12.30 – 14.00

Con determina n. 4 del 10 ottobre scorso l’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici ha pubblicato il “bando tipo” contenente le indicazioni generali a cui le stazioni appaltanti dovranno attenersi per la pubblicazione dei bandi di gara e le clausole relative alle cause tassative di esclusione.
Il documento, sottoposto a due consultazioni (nel mese di settembre 2011 e di luglio 2012) ed al parere del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, introduce importanti elementi di trasparenza e standardizzazione nel settore degli appalti pubblici e costituisce il quadro giuridico di riferimento sulla base del quale le stazioni appaltanti sono tenute a redigere la documentazione di gara. Successivamente all’approvazione del “bando-tipo”, l’Autorità procederà ad elaborare specifici bandi tipo distinti in base all’oggetto del contratto (lavori, servizi o forniture) che conterranno le ulteriori puntuali indicazioni sulla gestione della gara.

Obiettivo del Webinar è quello di illustrare i punti salienti della determina, esplicitandone gli obiettivi e chiarendo in che modo l’Autorità ha inteso interpretare il mandato del legislatore. Il seminario prenderà quindi in esame alcune delle cause tassative di esclusione dalle gare.

Interverranno

  • Lorenza Ponzone – Dirigente generale della Regolazione del mercato, Studi, legislazione AVCP
  • Chiara Fabrizi – Ufficio Regolazione AVCP
  • Interazione con i partecipanti

La partecipazione all’evento è gratuita. Per iscriversi al webinar cliccare qui

ATTENZIONE: prima di iscriversi si consiglia di verificare che il proprio computer sia settato nel modo corretto seguendo le indicazioni presenti a questo link

ATTENZIONE II: La piattaforma permette l’ingresso di massimo 500 utenti in contemporanea. Pertanto in caso di superamento del limite massimo l’iscrizione non garantisce l’accesso. Si raccomanda di collegarsi qualche minuto prima dell’orario esatto di inizio del webinar per essere sicuri di poter accedere


Prima di accedere all’evento ricordarsi di:

  • disattivare il blocco popup del proprio browser (internet explorer, firefox, chrome, o altro)
  • abilitare i cookie
  • abilitare e aggiornare java e javascript effettuando eventualmente l’aggiornamento (qui trovate il download del pacchetto)
  • chiudere altre applicazioni che utilizzano la tecnologia VOIP (ad es. skype)

NB La redazione di FORUM PA ha realizzato un tutorial che spiega passo passo come registrarsi all’evento e partecipare al webinar e un elenco di domande frequenti (FAQ – Frequently Asked Questions) per provare a rispondere ai quesiti principali.

Per ogni ulteriore informazione
info@forumpa.it

06684251

 

<<<0>>>

Ricevo e divulgo

“Cari Colleghi,

invio di seguito il link http://livesicilia.it/2012/12/04/gallina-dirsi-non-siamo-ospiti-crocetta-sta-sbagliando_225254/ nel quale troverete l’intervista su Live Sicilia del nostro Segretario Regionale Gandi Gallina.
Se condividete detta intervista cliccate gentilmente sulla faccina in basso per segnalare il vostro gradimento.
Cordiali saluti.
La segreteria DIRSI”
Considerato lo stato d’animo di tanti colleghi un clic su una faccina non “funge” molto!
 

<<<0>>>

Ricevo e divulgo

“Cari Amici,

alcuni da tempo un po’ dispersi..

Vi chiedo 5 minuti del vostro tempo per votare online il Progetto n. 23, ITI (Itinerari di Turismo Industriale) che abbiamo presentato con l’Hub di Siracusa, i Comuni di Siracusa e Priolo e l’IBM Foundation per il bando culturale ‘Che Fare’. 

I progetti presentati erano 500 e adesso siamo passati alla fase finale solamente in 32. Il nostro è l’unico progetto Siciliano selezionato!

In questa fase, fondamentale sarà il VOTO DEL PUBBLICO.. cioè il vostro!

L’obiettivo di ITI (Itinerari di Turismo Industriale) è “collaborare per la trasformazione industriale”,  attraverso la creazione di un prodotto non convenzionale e trasferibile: il turismo industriale. Un mix di attraversamenti (in treno, bici), visite (in loco), incontri (in carne ed ossa) ed esperienze virtuali (App) che contribuisce a forzare il ricongiungimento delle due anime divise di Siracusa: il Polo Petrolchimico, settore in lento declino sul quale la città ha prosperato negli ultimi 50 anni, e la vocazione storica, archeologica, monumentale, paesaggistica della Siracusa aspirante capitale Europea della cultura 2019 e già patrimonio Unesco dell’umanità.

Nel progetto verranno anche coinvolti giovani e anziani, studenti e, soprattutto, ex lavoratori del petrolchimico (recentemente licenziati) ai quali si spera di offrire nuove opportunità di lavoro. Hanno già aderito Legambiente ed altri professionisti ed associazioni.

Non mi dilungo sul progetto, ma sarò ben contenta di fornire maggiori informazioni a chi fosse interessato.

Spero, comunque, che quanto brevemente vi ho descritto vi incuriosisca a leggere tra gli altri il nostro progetto e a VOTARE per ITI, nr. 23!!!

BASTA ANDARE SU: 

Sul sito è descritto il progetto e da oggi è anche disponibile la possibilità di finanziare direttamente il progetto attraverso la piattaforma di crowdfunding Eppela, tutti possono co-finanziare il progetto e ricevere una menzione in qualità di sostenitori del progetto. 

Grazie a tutti, anche di fare girare questa mail ai vostri amici e contatti!

Stena Paternò

 

<<<0>>>

Continua la serie di colleghi che si cimentano con la produzione letteraria dando alle stampe delle proprie produzioni.

Questa volta è il turno di Salvina Bosco con “Il Regno delle Meraviglie

“Presentazione

Un racconto che, attraverso la metafora del Regno fuori dallo spazio e dal tempo, punta il dito contro la corruzione della politica e della burocrazia. Una denuncia amaramente ironica del degrado morale e professionale delle istituzioni”

Salvina è una delle “sfortunate” vincitrici di un concorso per dirigente tecnico dei beni culturali alla Regione Siciliana che, insieme a un folto gruppo di colleghi, si è trovata “ingramagliata” in una situazione che solo Sciascia ieri Camilleri oggi avrebbero potuto soltanto immaginare.

La metafora può essere una ottima medicina e Salvina mi sembra in ottima salute!

Per godere di una anticipazione de “Il regno delle meraviglie” cliccate QUI

 

<<<0>>>

Ricevo e volentieri divulgo

“All’interno del ciclo di lezioni di Sociologia dell’ Amministrazione, Venerdì 30 Novembre 2012, ore 15, presso l’Aula 7 del padiglione 19 dell’ Università di Palermo, in via delle Scienze, si terrà un seminario dal titolo:

“Investire in formazione in tempi di contenimento della spesa: strategie di due P.A. a confronto”.

Nella stessa occasione verrà presentato il volume:

“La formazione dei dipendenti della Regione Siciliana – Testimonianze, monitoraggio, prospettive”

I temi trattati nel volume sono stati il risultato di una ricerca e di un apprendimento condiviso. Si è trattato di una iniziativa che ha comportato un notevole sforzo al quale ha contribuito tutto il personale del Servizio 7° del Dipartimento della Funzione Pubblica della Regione Siciliana, unitamente agli stagisti della Facoltà di Scienze della Formazione, nonché ad alcuni docenti esperti dello stesso Ateneo palermitano, i quali hanno costruito quadri concettuali, nuovi strumenti, nuove regole e nuove procedure per migliorare la professionalità dei dipendenti della pubblica amministrazione regionale.

Interverranno:

  • Michele Cometa preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Palermo;
  • Giovanni Bologna – Dirigente Generale del Dipartimento della Funzione pubblica e del Personale della Regione Siciliana
  • Gianfranco Badami – Dipendente del Servizio 7 – Formazione e qualificazione professionale del personale regionale del Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale della Regione Siciliana e docente a contratto di Sociologia dell’Amministrazione presso l’Università di Palermo
  • Antonino Cangemi – Responsabile del Servizio 7 – Formazione e qualificazione professionale del personale regionale del Dipartimento della Funzione Pubblica e del Personale della Regione Siciliana
  • Maurilio Caracci – consulente di Marketing e Comunicazione e docente a contratto di Marketing delle imprese pubblicitarie e di Laboratorio di Marketing presso l’Università di Palermo
  • Patrizia Lendinara Presidente del consiglio di coordinamento interclasse di Scienze della Comunicazione ( Classi L20, LM59 e 92) e Delegato del Rettore ai rapporti con le organizzazioni studentesche e al coordinamento delle attività correlate ai servizi agli studenti e al diritto allo studio
  • Fabio Massimo Lo Verde professore assoiciato di Sociologia generale presso l’Università di Palermo”
 

<<<0>>>

L’amica e collega Marisa Battaglia inaugura la propria personale a Palazzo Jung via Lincoln, Palermo, dal titolo “Oreto, le radici nell’acqua”.

In un’altra occasione ho avuto modo di apprezzare le doti artistiche di Marisa e devo ammettere che raramente ho così apprezzato le opere di un collega … lei è propria brava e i suoi quadri … emozionano … se vi volete emozionare ci vediamo giovedì 29 novembre p.v. alle ore 18.00. Non ve ne pentirete!

 

<<<0>>>

Ricevo e molto volentieri divulgo

 

 

<<<0>>>

Ricevo e volentieri divulgo

“Oggi, nella newsletter di Travelnostop (per chi non la conoscesse, la più seguita nel mondo del turismo siciliano), è stata pubblicata la notizia del nostro corso … 150 dipendenti del Turismo e Cultura a lezione di accoglienza

Mi sembra una buona occasione per far conoscere il lavoro realizzato dal Servizio 7° F.P., dai Formatori Interni e dal nostro amico Fabio.

Saluti. Maurizio”

Anche alla Regione si possono portare avanti delle belle esperienze … continuiamo su questa strada!

 

<<<0>>>

Pubblicato in Digitalex il testo completo del Decreto Legge 18 ottobre 2012 n. 179 “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”.

Si tratta del tanto atteso decreto contenente i provvedimenti sull’Agenda digitale, approvato dal Consiglio dei Ministri il 4 ottobre scorso, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 18 ottobre.

I capisaldi del provvedimento sono: Continua a leggere »

 

FOIA sta per Freedom of Information Act (Legge per la libertà di informazione) in Italia, … “OVVERO PIENA E ILLIMITATA ACCESSIBILITÀ DEI DOCUMENTI E DELLE INFORMAZIONI PRESSO TUTTI GLI ENTI PUBBLICI”, cosa che “È GIÀ LEGGE IN SVEZIA, REGNO UNITO E USA, DOVE I FREEDOM OF INFORMATION ACTS DISPONGONO UNA DISCIPLINA ORGANICA E UN APPARATO SANZIONATORIO EFFICACE”.

Ritengo che la piena accessibilità alle informazioni della Pubblica Amministrazione sia un principio di civiltà e possa garantire il totale controllo da parte dei cittadini sull’uso delle risorse pubbliche.

Per saperne di più vi invito a leggere Continua a leggere »

 

Ricevo dal collega Francesco Pinelli ed estendo l’invito alla presentazione del libro di Evelina Santangelo “Cose da pazzi – La storia di una grande amicizia fra due ragazzini nella Palermo di oggi”

La presentazione avverrà a Palermo, sabato 5 maggio 2012, ore 21,00, presso La Vicaria, via Polito, 5 C.
Interverranno Emma Dante, autrice e regista, Shoba, fotografa, Dalia Oggero, editrice Einaudi

 

 

Recentemente ho pubblicato il post Hai un ricorso pendente … ricorri ai sensi della Legge Pinto!

Sono stato contattato da un amico, che ritengo autorevole, il quale mi ha confermato la fondatezza del diritto al risarcimento ai sensi della Legge Pinto per un ricorso straordinario al Presidente della Regione (in materia di PEO) presentato oltre 10 anni fa. Al di là del merito del ricorso quello che Continua a leggere »

 

Un amico, un collega, uno scrittore …  non perdete l’occasione per conoscere Luigi Colajanni e la sua ultima fatica letteraria!

Partecipiamo alla presentazione de “Il lamento del cornuto” di Luigi Colajanni, al Kursaal Kalesa (Foro Umberto I, Palermo, MAPPA)

 

Ricevo e volentieri divulgo

Le imprese pubbliche siciliane tra legalità e politiche di sviluppo

è il titolo del convegno organizzato dall’Assessorato Regionale dell’Economia che si svolgerà Continua a leggere »

 

Ricevo e volentieri divulgo

“La crisi – Sfida per un cambiamento”

è il titolo dell’incontro organizzato da Continua a leggere »

 

Ricevo e volentieri divulgo

“Cari amici,
vi prego di leggere e, se ritenete di condividere il nostro appello,
di unire la vostra firma a quella dei tanti che l’hanno già fatto. Continua a leggere »

 
www.balancedscorecardreview.it – 2/2011
Quali sono i risultati che si conseguiranno adottando una determinata strategia? Saranno in linea con quelli desiderati oppure no? Nessuno ha la sfera di cristallo per dirlo con certezza. Continua a leggere »
 

Da pochi giorni sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione dell’ Executive Master in IT Governance & Management (EMIT), progettato da HSPI SpA insieme alla LUISS Business School con il patrocinio di ASSINFORM, itSMF Italia, AIEA, FIDA Inform, CDTI di Roma, Clusit, RICEC, AUSED, IAOP e PMForuM.

Il master partirà a gennaio 2012 e si concluderà a giugno 2013. Continua a leggere »

© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha