Questa settimana abbiamo cominciato ad alimentare il blog dell’Associazione”Perchè no…qualcosa si muove” e a inviare la newsletter.

All’indirizzo www.perchenosicilia.org potrete continuare a leggere quello che leggevate qui ma arricchito del contributo che soltanto un lavoro di squadra potrà dare … quello dell’Associazione.

Ringrazio le migliaia di colleghi che in questi anni hanno seguito con simpatia, con curiosità e con spirito critico … molto critico … quello che ho pubblicato, è stata una bella esperienza che mi è servita molto e che mi ha anche permesso di ricevere degli attestati di cui posso andare fiero come le due diffide formali, una dall’ex presidente dell’Aran Sicilia e l’altra da un ufficio che non posso menzionare in quanto di “diffida riservata” si trattava.

Se qualcuno vorrà continuare a seguire questo blog lo potrà fare ma non so fino a che punto sarà interessante leggere le personali riflessioni di un uomo che si confronta con lo scorrere della sua vita parlando delle sfide podistiche in cui si cimenta, dei viaggi che fa, delle letture che si concede e quant’altro gli passa per la testa.

Ancora grazie e se vorrete continuare a seguire Fedro … andate sul canale di www.perchenosicilia.org … questo adesso è il blog di Paolo Luparello!

© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha