La settimana scorsa ho scritto il post … Grazie Presidente per esserti ricordato di noi nel giorno della festa della nostra istituzione, del 15.05.2013, mercoledì… 
Scopo del post era mettere in evidenza la assoluta mancanza di attenzione del Presidente della Regione nei confronti dei dipendenti della Regione Siciliana che sono buoni, nella campagna di comunicazione del Presidente, soltanto a ricevere accuse e denigrazione.
Nello scrivere il post ho sopravvalutato le mie doti di ironia che sembrano essere apparse evidenti soltanto a me.
Su Facebook e sul blog ho ricevuto alcuni commenti che mi hanno spinto ad aspettare prima di svelare l’arcano … della mail fantasma. Ero troppo curioso di vedere come andava a finire.
Qualcuno ha messo in dubbio la mia sobrietà (nel senso che ha pensato che fossi un po’ brillo). Vi assicuro che pur non disdegnando le bevande alcoliche non sono avvezzo all’alcolismo.
Qualcuno ha pensato che fossi inserito in una lista di distribuzione “ristretta”, e suppongo di privilegiati, alla quale inviare messaggi augurali, e quindi mi ha inserito in una specie di casta.
Qualcun altro ha pensato che l’essere inseriti in questa lista di distribuzione ristretta comporta una serie di privilegi (incarichi e prebende varie).
Se il Presidente della Regione abbia mandato un messaggio augurale nel giorno della Festa della Regione io non lo so e comunque la mail alla quale ho fatto riferimento nel post … … non mi è mai stata recapitata perchè frutto della mia fantasia.
Sicuramente io mi sono sopravvalutato ma è stato molto bello apprezzare di quale considerazione si gode da parte di alcuni colleghi … .
 
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
Condividi:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • email

  4 Commenti per “A proposito di un certo messaggio di auguri del Presidente, del 19.05.2013, domenica”

  1. Forse ti sei sopravvalutato sul piano dell’ironia, ma noi ti abbiamo sopravvalutato sul piano dell’attendibilità; c’è stato persino un commento di difesa quasi per fede.
    Ma adesso sappiamo che dobbiamo prendere in considerazione anche un’ironia che ci faccia verificare meglio.
    E’ possibile che abbia giocato a tuo favore la speranza che fosse vero e la delusione che non fosse un messaggio rivolto “Urbi et orbi”.
    Speriamo che un giorno possiamo raccontare di averlo veramente ricevuto. Tutti.

  2. Devo dire che all’inizio ci ero cascato anch’io.
    Poi riflettendo sulla personalità del Presidente (!) e di Paolo, ho capito che si trattava solo di una provocazione. Riuscita, a quanto pare.

© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha