Ricevo e divulgo
“Gentile Dirigente,
Il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri le rinnova l’invito a dedicare solo pochi minuti alla compilazione del questionario online della settima edizionedell’indagine “La PA vista da chi la dirige”, …
Anticorruzione, trasparenza e codice di comportamento dei dipendenti pubblici In quale misura sottoscriverebbe le seguenti affermazioni 

La Legge 190/2012, Legge cd. anticorruzione, costituisce
  Per niente Poco Abbastanza Molto Completamente
un mezzo efficace per prevenire effettivamente fenomeni di corruzione nella PA
un aumento degli adempimenti a carico degli uffici con scarsi effetti sulla prevenzione della corruzione
 
La riforma della trasparenza introdotta dal D.Lgs. 33/2013:
  Per niente Poco Abbastanza Molto Completamente
è uno strumento efficace per garantire un adeguato livello di trasparenza e legallità
aggraverà il lavoro della PA
 
I nuovi obblighi sulla pubblicazione degli atti previsti dal D.Lgs. 33/2013 sulla trasparenza aggraveranno il lavoro della PA
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Gli obblighi relativi alla pubblicazione trimestrale dei dati relativi ai tassi di assenza del personale responsabilizzano i dipendenti e sono un incentivo per aumentare la produttività del lavoro pubblico
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Nella sua amministrazione, entro il 2013, in quale misura ritiene che saranno attuate complessivamente le disposizioni contenute nelle seguenti leggi: Legge anticorruzione, Decreto sulla trasparenza e Codice di comportamento dei dipendenti pubblici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
La contemporanea vigenza della Legge anticorruzione, del Decreto sulla trasparenza e del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici:
  Per niente Poco Abbastanza Molto Completamente
comporterà problemi organizzativi
influirà sulla potenzialità di sviluppo manageriale dei dirigenti pubblici
costituirà un incentivo al ritorno ad un atteggiamento burocratico per cautelarsi sotto il profilo delle responsabilità
 
La modifica introdotta dalla Legge anticorruzione alla comunicazione in via telematica al Dipartimento della funziona pubblica degli incarici conferiti o autorizzati ai dipendenti nel termine di 15 giorni (art. 53 del D.Lgs. n. 165/2001) consentirà un maggiore controllo degli stessi incarichi 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Spending review e finanza pubblica In quale misura sottoscriverebbe le seguenti affermazioni 

Ad un anno dall’entrata in vigore, la legge sulla spending review  ha contribuito a individuare margini di risparmio mediante l’individuazione di sprechi e inefficienze nella spesa
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Ad un anno dalla prima applicazione, quanto gli effetti della spending review hanno limitato l’operatività del suo settore?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
La sua amministrazione ha provveduto alla rideterminazione degli uffici dirigenziali e delle dotazioni organicheai sensi del D.Lgs. 135/2012?
  •  
  •  
  •  
  •  
 
La sua amministrazione, allo stato attuale, è in grado di dare immediatamente applicazione ai pagamenti previsti dal D.L. 35/2013 cd “sblocca-debiti” pari al 13% delle disponibilità liquide presso la tesoreria?
  •  
  •  
  •  
 
Spending review e finanza pubblica In quale misura sottoscriverebbe le seguenti affermazioni 

Ad un anno dall’entrata in vigore, la legge sulla spending review  ha contribuito a individuare margini di risparmio mediante l’individuazione di sprechi e inefficienze nella spesa
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Ad un anno dalla prima applicazione, quanto gli effetti della spending review hanno limitato l’operatività del suo settore?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
La sua amministrazione ha provveduto alla rideterminazione degli uffici dirigenziali e delle dotazioni organicheai sensi del D.Lgs. 135/2012?
  •  
  •  
  •  
  •  
 
La sua amministrazione, allo stato attuale, è in grado di dare immediatamente applicazione ai pagamenti previsti dal D.L. 35/2013 cd “sblocca-debiti” pari al 13% delle disponibilità liquide presso la tesoreria?
  •  
  •  
  •  
 
Agenda digitale e innovazione tecnologica In quale misura sottoscriverebbe le seguenti affermazioni 

Le misure volte a digitalizzare procedure e servizi che coinvolgono la Pubblica Amministrazione e i cittadini contenute nell’Agenda digitale, saranno una leva efficace per aumentare la produttività, competitività ed il risparmio nella PA
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
L’utilizzo degi open data nella PA amplierà l’accesso a informazioni di pubblica utilità, favorendo il riutilizzo per analisi, servizi, applicazioni e soluzioni, con sensibili ricadute dal punto di vista della crescita economico-sociale
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Nella mia PA l’utilizzo della Posta Elettronica Certificata sta consentendo una più efficace gestione delle relazioni all’interno e all’esterno dell’ente
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Sistema dei controlli e valutazione delle Performance In quale misura sottoscriverebbe le seguenti affermazioni 

L’attuale sistema di valutazione della performance sta producendo una cultura della valutazione che avrà effetti positivi sulla performance delle amministrazioni pubbliche
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
(Solo per gli enti locali) Il rafforzamento dei controlli interni negli enti locali avrà come principale effetto:
  Per niente Poco Abbastanza Molto Completamente
di migliorare l’economicità e l’efficienza della gestione
di rallentare la spesa
di aumentare gli adempimenti
 
Nella mia PA l’incentivazione economica è fondata sulla valutazione del raggiungimento degli obiettivi assegnati
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Il sistema di valutazione della performance è determinante ai fini del conferimento o della mancata conferma degli incarichi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
L’attività svolta fino ad oggi dalla CIVIT è stata utile per la definizione di un sistema di standard necessari ad agevolare l’attuazione del ciclo della performance all’interno degli Enti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
La nascita degli organismi indipendenti di valutazione (OIV) ha migliorato il funzionamento del sistema della valutazione e misurazione all’interno degli Enti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
 
Mobilità, formazione e accesso alla dirigenza In quale misura sottoscriverebbe le seguenti affermazioni 

La mobilità del personale è uno strumento efficace di razionalizzazione e di aumento della produttività del lavoro pubblico
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Nella mia PA l’analisi dei fabbisogni formativi è alla base dell’offerta formativa proposta ai dirigenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Il regolamento che riforma il sistema formativo recante il riordino del sistema di reclutamento e formazione dei dipendenti pubblici e delle scuole pubbliche di formazione:
  Per niente Poco Abbastanza Molto Completamente
migliorerà la selezione per l’accesso alla PA
migliorerà l’aggiornamento permanente dei dipendenti pubblici
 
Clima, professionalità, cultura ed etica del funzionario pubblico In quale misura sottoscriverebbe le seguenti affermazioni 

Nella mia PA i dirigenti sono incentivati ad introdurre innovazioni
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
In genere nella mia PA esistono effettive garanzie di autonomia nei rapporti fra dirigenza e organi politici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Negli ultimi 10 anni la cultura della legalità nel settore pubblico è:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
L’etica del Civil Servant è alla base delle scelte dei dirigenti dell’amministrazione alla quale appartengo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
In questi ultimi 10 anni nella mia PA il livello di professionalità e capacità manageriale dei dirigenti è cresciuto
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Per concludere parliamo di Lei 
 In quale misura sottoscriverebbe le seguenti affermazioni 
Gli obiettivi di gestione mi sono stati affidati dopo averli negoziati
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Gli obiettivi di gestione mi sono stati attribuiti nel tempo utile per realizzarli
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Per una progressione di carriera o di retribuzione sarei disponibile a spostarmi
  Per niente Poco Abbastanza Molto Completamente
In un’altra Regione
In un’azienda privata
 
Ho la possibilità di scegliere percorsi formativi che favoriscono la mia crescita personale
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Sento la necessità di riqualificazione del personale a me assegnato
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Come dirigente della mia PA mi sento di svolgere un ruolo di Servitore dello Stato o Civil Servant
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
Condividi:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • email

  4 Commenti per “PromoPa, La PA vista da chi la dirige 2013, del 14.05.2013, martedì”

  1. Peccato che tu abbia condiviso solo le risposte ai primi quesiti.
    Sarebbe interessante sapere come risponderebbero altri dirigenti che conoscono le norme di riferimento, così come risponderebbe chi non le conosce.

    • Mi interessa pubblicizzare il tipo di domande che fanno parte del questionario, anche per stimolare l’approfondimento di ciò che non si conosce. Purtroppo non tutti hanno tutto il tempo che vogliono per studiare tutto quello che il legislatore continua a sfornare.

  2. Ahi! Speriamo che Crocetta non venga a conoscenza di questa iniziativa….

  3. Ovviamente mi riferivo a chi ha competenza in materia di comunicazione.
    Ma la proposta per ottimizzare le risorse è che, su settori trasversali come la trasparenza, si potrebbero organizzare dei seminari interni ad ogni Dipartimento (brevi ed obbligatori) per divulgare i concetti fondamentali e facilitare anche il compito di chi ha l’onere di ottemperare all’obbligo di legge.
    Potrebbe essere una buona idea per il Servizio VII della F.P. con il dott. Cangemi. Proponi.

© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha