Anche se non mi occupo più di sindacato, ho provato comunque a evitare che nei confronti della dirigenza della Regione Siciliana, e degli enti di cui all’articolo 1 della L.r.10/2000, l’attuale Governo regionale si rendesse artefice di una norma che di fatto cancellerà la terza fascia dirigenziale individuando soltanto in 2 dirigenti di prima fascia e in 49 dirigenti di seconda fascia gli unici dirigenti che potranno essere destinatari di incarichi dirigenziali.
Io non so se i tanti colleghi che ho sollecitato e il sindacato cui mi sono rivolto riusciranno nell’impresa di far cassare una norma che già in commissione di merito era stata cassata ma che il Governo ha voluto reintrodurre nel testo che approderà in aula, resta comunque il fatto che siamo una categoria (i dirigenti di terza fascia) che oramai è riuscita a costituire un fronte compatto di detrattori che vanno dal Governo regionale all’opinione pubblica passando per i deputati dell’ARS e finanche per una parte dei nostri stessi colleghi dipendenti regionali.
Credo che sia giunto il momento che la dirigenza regionale si interroghi sul proprio ruolo, che vuole dire fare la necessaria autocritica sulle cose che non hanno funzionato e non funzionano ed evidenziare le cose che funzionano e le proposte che possano ridare slancio a un ruolo altrimenti destinato a soccombere.
Ringrazio fin da adesso coloro che hanno risposto al mio allarme e che si sono attivati in tutte le sedi, ma al di là del risultato che riusciremo a ottenere (la bocciatura dell’emendamento governativo che di fatto esclude la dirigenza di terza fascia dagli incarichi dirigenziali di ogni tipo) credo che sia necessario provare a tracciare un percorso che possa dare dignità al nostro ruolo, e mi piacerebbe che questa esigenza non fosse avvertita soltanto dalla dirigenza ma anche da parte di tutti gli altri colleghi ai quali non è stata mai data una occasione di crescita e di valorizzazione professionale.
Qualche idea da proporre?
 
 
<<<0>>>
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
<<<0>>>
Perchè non aderisci a “Perchè no”! Vuoi sapere come si fa? Leggi … Aderisci a Perchè no, l’invito di Paolo Luparello … e …  Manifesto, … Bozza di statuto… e … per scaricare il modulo di adesione clicca su …  Perche no modulo di adesione e notizie
<<<0>>>
Condividi:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • email
© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha