Care amiche, cari amici,

per la festività pasquale mi concedo una pausa. Tornerò a pubblicare dal prossimo 3 o 4 aprile p.v.

Nella imminenza della festività pasquale anch’io invio, a chi crede, gli auguri di rito e come nella tradizione auguro che attraverso il mito della Resurrezione ognuno di noi possa assurgere a nuova vita che per noi comuni mortali è anche il cambiamento.
Vi lascio con queste parole …
“Signore dammi la forza di cambiare le cose che posso modificare e la pazienza di accettare quelle che non posso cambiare e la saggezza per distinguere la differenza tra le une e le altre.” “Dammi Signore, un anima che abbia occhi per la bellezza e la purezza, che non si lasci impaurire dal peccato e che sappia raddrizzare le situazioni. Dammi un anima che non conosca noie, fastidi, mormorazioni, sospiri, lamenti. Non permettere che mi preoccupi eccessivamente di quella cosa invadente che chiamo ‘io’. Dammi il dono di saper ridere di una facezia, di saper cavare qualche gioia dalla vita e anche di farne partecipi gli altri. Signore dammi il dono dell’umorismo.” (Tommaso Moro 1587: Preghiere della Torre)
Ancora auguri a tutte e a tutti voi!

 
 

 

Come ho più volte detto ho votato M5S prima alle regionali e poi alle politiche.
Sono soddisfatto del lavoro che M5S sta facendo in Sicilia.
Non sono affatto soddisfatto di quello che sta facendo Grillo con i parlamentari che noi abbiamo eletto al Parlamento nazionale.
Sono semplicemente disgustato dei modi e del linguaggio che Grillo e company stanno utilizzando. Ma quello che più mi sta disgustando è il “tanto peggio tanto meglio” che stanno attuando. Continuano a guardare al futuro guardando nello specchietto retrovisore e mirano soltanto a soddisfare e radicalizzare il proprio elettorato … del Paese se ne stanno “fottendo”!!!
Gli altri partiti hanno sicuramente dei dirigenti oramai impresentabili … ma rappresentano milioni di italiani che meritano lo stesso rispetto degli elettori di M5S (anch’io tra questi!).
Sto rivalutando l’elettorato di centro destra … sono uomini e donne che sperano in un futuro … così come me e tanti altri italiani.
Di questo dico grazie a Grillo … che continuerà ad avere un futuro da uomo di spettacolo ma il cui M5S è destinato a scomparire senza aver potuto realizzare nessuna delle rivoluzioni che avrebbe potuto fare ora … se avesse avuto l’umiltà di lavorare con gli altri partiti e con gli uomini di quei partiti … do atto a Bersani di essersi assunto un onere incredibile … senza tante strategie e affrontando M5S a viso aperto … chapeau a Bersani … meno ai burattini e ai ventriloqui!
 
 
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
 
 
Fino a qualche mese fa Crocetta Rosario aveva dei sogni e per una serie fortunata di eventi li realizzò.
Borsellino Lucia, Battiato Franco, Zichichi Antonino … i sogni di Crocetta Rosario che trasformò in assessori … stelle del famoso governo a 7 stelle … che subito ne perse una.
Oggi ne perde altre 2 … sicuramente le più brillanti … quanto meno sul piano mediatico.
Zichichi Antonino è sempre stato un oggetto misterioso … il suo avvicendamento era nell’aria da tanto tempo … da dopo la sua posizione sul nucleare, sul MUOS e chissà su cos’altro.
Battiato Franco era un valore aggiunto e avrebbe potuto fare tanto … l’averlo silurato dopo l’infelice esternazione sulle “troie” in parlamento mi è sembrato un gesto affrettato … troppo affrettato … che fosse stato studiato a tavolino?
Se a queste due scelte aggiungiamo la direttiva indirizzata agli assessori sulla opportunità di contrattualizzare i dirigenti generali da lui stesso scelti se dovessero avere un contenzioso aperto con la Regione, ne esce un quadro di un Crocetta Rosario un po’ avventato!
Come avventata sembra essere la presunta rivoluzione che sta destabilizzando tanti dipartimenti regionali attraverso il trasferimento in massa di dirigenti e dipendenti … segnalo a questo proposito il bell’articolo di Gery Palazzotto … Dal modello Sicilia al
In effetti sono solo quattro mesi che Crocetta Rosario è a capo del governo regionale ed è ancora presto per tirare delle somme … ma quello che contesto a Crocetta Rosario è che non dice quale sia la Regione che vuole realizzare e quale sia il ruolo dei dipendenti dell’Amministrazione.
Io vedo un Crocetta Rosario molto attento al mondo dei media … fino a oggi è stato bravo e soprattutto fortunato. Quanto potrà durare questa luna di miele con il mondo dei media? Il mondo dei media quando si comincerà a interrogare sui risultati “reali” del governo di Crocetta Rosario?
Gli episodi che cito all’inizio di questo post dovrebbero far riflettere … non si può essere altro rispetto alle scelte che si sono fatte … e se si sono fatte delle scelte sbagliate l’autore delle scelte ha sbagliato … spero per noi e per la Sicilia che gli errori finiscano qui!
 
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
 

 

Dal Blog di Gery Palazzotto
Da la Repubblica
  • Dal modello Sicilia al … bell’articolo sull’operato di Crocetta Rosario in ordine ai trasferimenti del personale della Regione
Da PA.net
White Paper
Da Il Sole 24 Ore

 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 
 
Per non essere da meno del suo predecessore anche Crocetta Rosario si inventa qualcosa per bastonare i dirigenti della Regione … ma non solo … bastona anche i colleghi del comparto non dirigenziale con i trasferimenti “disincrostanti”!
Con la deliberazione che segnalo il Crocetta Rosario decide che i dirigenti non generali dovranno andare avanti con incarichi bimestrali … perchè?
Con la stessa deliberazione emerge anche una difficoltà di comunicazione tra Valenti Patrizia, assessore funzione pubblica, e Crocetta Rosario … la prima chiede una cosa e il secondo ne capisce un’altra!
Siamo proprio a posto!!!
 
“Disposizioni integrative della deliberazione della Deliberazione della Giunta Regionale n. 458 del 30 novembre 2012 e della Deliberazione della Giunta regionale n. 506 del 28 novembre 2012”
Deliberazione di Giunta n.91 del 4/5 marzo 2013 (proroga scadenza contratti dirigenziali – riduzione trattamento economico)
 
 
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 

 
 
Gazzetta n. 72 del 26 marzo 2013 (vai al sommario)
 
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI
  • Approvazione del regolamento in materia di definizione delle controversie derivanti dai reclami nel settore postale. (Delibera n. 184/13/CONS).  –  DELIBERA 28 febbraio 2013

 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 
 
Ricevo e volentieri divulgo …
 
Paolo ti segnalo il link di una mia riflessione sul ruolo dell’Università Kore all’indomani della soppressione delle Province.
Grazie,
Massimo Greco
 
“Con la soppressione delle Province aumenterà la responsabilità dell’Università Kore di Enna a difesa dei territori interni della Sicilia”

 
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
 

 

Oramai avere un incarico dirigenziale e un regolare contratto individuale di lavoro è destinato a essere una utopia … alla faccia della legalità!

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 

Ritirati in te stesso per quanto puoi; frequenta le persone che possono renderti migliore e accogli quelli che puoi rendere migliori (Seneca)

 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 

 

Beni culturali, trasferimenti La protesta della Cgil … il “muro” di segretezza che cinge i piani del presidente comincia a incrinarsi? Posto che i giudici non ne vogliono sapere di riconoscere la violazione dell’articolo 28 dello S.d.L. che farà il sindacato … una Pasqua incatenata?
 
 
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
 
 
Se le accuse saranno confermate, i colleghi del Corpo Forestale della Regione che si sono macchiati di questi gravissimi reati non meritano nessuna pietà per più ordini di motivi:
  • hanno violato la legge
  • hanno approfittato del ruolo pubblico ricoperto
  • indossano una divisa
  • sono dei pubblici ufficiali
  • hanno infangato i colleghi onesti e il nome dell’Amministrazione regionale
è giusto che nei loro confronti ci si costituisca parte civile e si faccia pagare loro il danno provocato.
Detto questo, si tratta di un caso che non può essere esteso all’intero Corpo forestale della Regione o all’intera amministrazione regionale. Si tratta di un caso che va perseguito e per il quale andranno comminate le sanzioni, non solo penali, del caso.
Anche in questa occasione il presidente non ha fatto mancare il suo sostegno alle forze dell’ordine e alla magistratura … se si fossero arrestati quattro pericolosissimi mafiosi lo avrei anche capito … ma trattandosi di questi tipo di reato avrei attivato altre iniziative … magari utilizzando le parte sana del personale che c’è e che è la maggiormente interessata a fare pulizia di eventuali condotte criminali … ma il presidente ha mai speso parole di apprezzamento per qualche dipendente della Regione … o prima o poi pensa di leggere tutti i nostri nomi nella pagine di cronaca nera?
 
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
 
 
 
Anch’io naturalmente non approvo il linguaggio utilizzato dall’assessore Battiato e non lo avrei apprezzato anche se lo avesse utilizzato l’uomo Battiato o l’artista Battiato.
La cosa che però mi stupisce è che dalle parole di Battiato si siano sentite offese soltanto le donne. Nei vari telegiornali hanno infatti ripreso le dichiarazioni di deputate donne … credo che anche questo sia un segnale di scarsa sensibilità di genere politicamente corretta … chi lo dice che a offendersi non si sarebbero dovuti sentire gli omosessuali o i voltagabbana?
Comunque come succede sempre in questi casi anche Battiato sembra che abbia dichiarato di essere stato frainteso!
La cosa che però lascia perplessi è il silenzio del presidente Crocetta … un presidente con il suo stile felpato e attento alle diverse sensibilità come avrà preso questa “boutade” del suo assessore? Anche il direttore Mentana se lo è chiesto nel tg La7 di questa sera … un presidente che passa quel po po di  tempo in televisione e in conferenza stampa come mai non ha preso posizione su questa faccenda? Forse aveva deciso di prendersi un pomeriggio sabbatico!
 
 
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
 
 
C’è qualcosa che non funziona!
Bersani, il leader della coalizione che ha vinto, male, le elezioni si lascia portare al guinzaglio dall’ologramma di Grillo? Grillo che, metaforicamente parlando, sputa in faccia a milioni di elettori del PD e di SEL e non degna Bersani nemmeno di un confronto faccia a faccia. Grillo che pretende la trasmissione dell’incontro in streaming per poter “teleguidare” la sua delegazione. Grillo che non accetta le regole del confronto democratico e che se ne frega dell’emergenza Paese.
Ma in effetti Grillo non si è candidato alla guida del Paese … adesso.
Grillo si è candidato alla guida del Paese quando gli italiani gli daranno il 100% del consenso … cioè anche quando Bersani voterà per lui!
Prima di allora … fanc… l’Italia e gli italiani!
Grazie a Grillo avremo un altro governo di larghe intese, che non farà le riforme che servono e che farà pagare il risanamento della finanza pubblica ai soliti noti … a quelli che le tasse le pagano!
E Grillo pensa che alle elezioni dopo il governo delle larghe intese prenderà la maggioranza del Parlamento per governare da solo? Vedremo.
Nel frattempo spero che nessun senatore grillino si faccia prendere da crisi di coscienza … non farebbe gli interessi del Paese ma quelli di Grillo!
Grillo non può sostenere né un governo di destra né un governo di sinistra, ma non per gli uomini che li rappresentano, ma perchè il suo elettorato esploderebbe. I suoi elettori di destra non approverebbero un appoggio a un governo di sinistra e viceversa.
Grillo si è incartato e non credo che abbia alcuna strategia che non sia l’ortodossia del rispetto delle sue regole … immobilismo puro … con le regole del Parlamento (diversamente da altri parlamenti regionali meno attenti al concetto di maggioranza e di opposizione … una volta si sarebbero chiamate “geometrie variabili” … ma non diciamolo a questi innovatori!), ma da Bersani mi sarei atteso qualcosa di diverso … ma è proprio nelle mani di Grillo?
 
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
 
 
 

 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 

NEWSLETTER PAQ – NUMERO 50 – MARZO 2013
Se il messaggio non è visualizzato correttamente, usa questo link
(Link: http://www.qualitapa.gov.it/risorse/newsletter/n50-marzo-2013/ )

IN PRIMO PIANO
VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCE
On line il documento DPF-ANCI sui controlli interni e il ciclo della performance È disponibile il position paper dal titolo “Controlli interni e ciclo della performance alla luce dell’art.3 D.L 174/12” realizzato dal Dipartimento della Funzione pubblica, con il contributo dell’Associazione nazionale Comuni italiani (ANCI). Il Position Paper illustra quali siano le implicazioni che la recente normativa sulla disciplina dei controlli ha sul ciclo di gestione della perfomance e suggerisce alcune buone pratiche finalizzate a migliorare il performance management Leggi la news (Link: Continua a leggere »

 
 
 
Ricevo, divulgo e commento …
 
“Gentili colleghi e colleghe, così come vi ho anticipato qualche giorno addietro, SADiRS e COBAS  hanno incaricato i propri legali di presentare appello contro la sentenza in oggetto. Ecco il comunicato. Con cordialità Pippo Amato”
 
… e qui il comunicato …  Comunicato Sadirs 25 marzo 2013  …
 
Sembra che tra alcuni sindacati ci sia stata un po’ di tensione … ma ai lavoratori che subiscono le paturnie del capetto di turno quanto può fregare di queste scaramucce? Ma il sindacato non è capace di altro?

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 

 

Una selezione dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 71 del 25 marzo 2013
 
PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
  • Avviso pubblico per la rilevazione di fabbisogni di innovazione all’interno del settore pubblico nelle regioni convergenza. (Decreto n. 437).  –  DECRETO 13 marzo 2013
MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
  • Modalita’ attuative delle disposizioni in materia di pubblicita’ dei prezzi praticati dai distributori di carburanti per autotrazione, di cui all’articolo 15, comma 5, del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, e di cui all’articolo 19 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27.  –  DECRETO 17 gennaio 2013

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 

 

 

Bollettino settimanale 13-2013
  • nFA va in convento

Quest’anno le tradizionali giornate di nFA si terranno al Monastero di Camaldoli (Arezzo), da martedi’ 4 giugno a giovedi’ 6 giugno. Segnate la data in agenda. Seguiranno i dettagli (i temi sarenno come al solito economia, politica, cultura). E’ possibile prenotare trattamento di pensione completa (colazione, pranzo, cena, camera singola fino a esaurimento o doppia) presso la foresteria del monastero al costo di 60,00€ al giorno (40,00€ fino ai 30 anni di eta’). Se volete usare questa opzione (chiusura prenotazioni per foresteria 13 maggio) inviate un messaggio a convegni@noisefromamerika.org. In alternativa ci sono l’Albergo Camaldoli e un eccellente campeggio.  –  Leggi il resto dell’articolo

  • Ancora sull’Euro e la Germania, parte 1
Il precedente post sul tema ha suscitato una discussione piuttosto accesa. Il surriscaldamento dei toni è stato causato in parte dal fatto che abbiamo commesso alcuni errori nel riportare i dati mentre accusavamo di errore gli altri, cosa di cui ci siamo pubblicamente scusati. Con questo post vorremmo iniziare a rimediare a questi errori e riprendere la discussione in modo ordinato. Abbiamo fatto anche noi la fatica di raccogliere dati adeguati, innanzitutto per rispetto a quegli interlocutori che l’avevano fatto prima e meglio di noi. Ora che ci siamo messi in pari possiamo continuare a discutere. Facciamolo, per favore, tutti in modo pacato. Proviamo a cambiare il modo di discutere temi caldi: stiamo discutendo per capire meglio il mondo, non per fare la guerra ideologica tra bande. Iniziamo noi, ZonIN :-). Grazie a tutti per contribuire in questo spirito. –  Leggi il resto dell’articolo
 
Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.
 
 

Se incontri un uomo di valore, cerca di rassomigliargli. Se incontri un uomo mediocre, cerca i suoi difetti in te stesso (Confucio)

 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 

 

Solo gli stupidi non cambiano mai idea …  La giunta Crocetta cambia ancora al voto per i Comuni il 9 e 10 giugno  … e noi abbiamo un governo di intelligentissimi!
 
 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 
 
“Battiato-Crocetta? Se sgarrano li mandiamo a casa in un secondo” … menomale che il presidente non legge queste cose!
Crocetta a tutto campo. E senza freni “Difenderemo i lavoratori, non temiamo minacce” … e per quelli che il lavoro non ce l’hanno che cosa conta di fare?
Disoccupazione record tra i laureati under 35 … in Sicilia non hanno speranza … qui si pensa solo a categorie disagiate … quelli che pensano è meglio che vadano altrove … vero?
Un allievo? Costa 120 mila euro I corsi d’oro della Formazione … ma Crocetta lo sa?
Allarme povertà in Sicilia, “A rischio 46% delle famiglie” … con tutto quello che sta facendo il governo regionale? Già … cosa sta facendo il governo per loro?
E per loro? … Enna, è crisi nera dell’occupazione Chiudono centinaia di impreseEdili da tutta la Sicilia in corteo a Palermo “Comparto in ginocchio: persi 52 mila posti” … prima o poi ci penserà … sempre che non abbia più conferenze stampa da tenere!
 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 
 
Leggere questi articoli mi fa un po’ specie! Pensavo che Grillo si appoggiasse a un team di esperti smanettoni degni della migliore tradizione informatica e invece … è vittima dei trolls!!!
Vuoi vedere che i parlamentari li hanno selezionati i trolls? Comincio a crederci!
 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 
 
Un dato di fatto … Formazione, situazione incandescente
Qualcuno non butta acqua sul fuoco e … “Vi daremo fuoco”. Minacce a Crocetta La Procura apre un’inchiesta
e lui salta subito alle conclusioni … Incendio negli archivi della Formazione Il governatore Crocetta: “E’ doloso”Formazione, incendio in assessorato Crocetta: “E’ doloso”
ma a quanto pare non è così … Formazione, rogo in assessorato “Non è un incendio doloso”
e se prima di agire si riflettesse o si attivasse il cervello?

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 
 
La neo dg del dipartimento famiglia, dott.ssa M.A.Bullara, convoca i sindacati della dirigenza …
 
“Si invitano le SS.LL. a partecipare all’incontro che si terrà giorno 3 Aprile 2013 alle 12,00 presso i locali del Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali, siti al piano 14° per discutere sul seguente ordine del giorno:
  1. D.P. n. 6 del 18.01.13: attuazione processo di riorganizzazione del Dipartimento;
  2. Varie ed eventuali.”
Ancora qualcuno che conosce e rispetta le regole c’è!
 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 

Ricevo e volentieri divulgo

“Gentilissimi,
vi comunico che con il decreto del mio Dirigente Generale n.1433 del 22.03.2013 si è ampliato l’ambito dei Formatori interni. Si è ritenuto opportuno, infatti, offrire la possibilità di far parte dell’Albo e di effettuare docenze e testimonianze anche a dirigenti e funzionari muniti di laurea triennale o privi di laurea ma in possesso di precisi requisiti:
certificazione di competenza per la formazione già svolta rilasciata secondo le modalità previste dalla normativa vigente,  incarichi direttivi (per esempio, ufficiale rogante, consegnatario, etc) ricoperti per almeno otto anni consecutivi nella pubblica amministrazione, rispondenza ai criteri di qualificazione della figura del formatore stabiliti nel decreto interministeriale del 06.03.2013 per chi opera nel settore della tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di  lavoro.
Mi preme sottolineare che l’avere ampliato la platea dei docenti interni risponde a esigenze  pratiche dell’amministrazione: poter usufruire dell’apporto di funzionari che in specifici settori hanno significativi bagagli di conoscenza e, soprattutto, di esperienza. D’altra parte la finalità della formazione interna è anche quella di realizzare tra “docenti” e “discenti” uno scambio di vedute e di esperienze maturate sul campo.
Un altro motivo per il quale si è formulato il decreto è legato all’obbligo di informazione e di formazione in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro previsto dal d.l.gs 81/08, che, considerata la numerosità dei destinatari, non può essere assolto solo tramite la convenzione stipulata con l’Inail e la collaborazione, felicemente sperimentata, con i formatori interni già
iscritti all’Albo.
Ho ritenuto opportuno esporvi i motivi di questa nuova determinazione perché credo, anche alla luce del rapporto di stretta collaborazione e di fiducia instaurato con tanti di voi, sia bene dirci tutto, e inoltre per sottolineare che l’apertura, circoscritta comunque a soggetti in possesso di documentati requisiti, non riduce lo spessore della formazione interna anche perché impone all’amministrazione un controllo accurato sulle istanze che perverranno.
Colgo l’occasione, dato l’approssimarsi delle feste e qualora non ci si dovesse sentire, di augurarvi una felice Pasqua.
Cordialmente,
Antonino Cangemi”

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 

 

Interessante avviso del Corecom (Comitato regionale per le comunicazioni) … un’occasione di valorizzazione delle risorse interne dell’Amministrazione … o si preferirà ricorrere sempre agli esterni?

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 
 
Pubblicata dalla Ragioneria Generale della Regione Siciliana la  Circolare n. 6 – Nuovo “Sistema Informativo per la Gestione dei Titoli di Spesa (SI-GTS)” – Avvio dell’esercizio sperimentale.
Un altro passo avanti nella digitalizzazione dell’Amministrazione … ma è vera dematerializzazione e lo è per tutti?
Secondo qualcuno “le carte” continuano a girare … a quando basterà soltanto un “clic”?
Per comprendere che di tempo ce ne vorrà basta leggere le istruzioni per avere un account sul nuovo sistema informativo … nell’era della PEC e della firma digitale si continua a ricorrere a timbri e fax!
 

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

 
 
 
Dopo aver reso vacanti le postazioni dirigenziali i dirigenti generali hanno fretta e fissano tempi stringenti per la presentzione delle istanze. Il neo dg delle attività produttive si porta avanti con il lavoro è anticipa che gli incarichi dirigenziali in fase di attribuzione vedranno decurtate le indennità del 20% … la contrattazione con i sindacati è già finita?

Firma la petizione proposta da Fedro … Petizione Albo dei candidati a incarichi presso la P.A.

© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha