Notizie come quelle che segnalo in appresso sono tragiche già come episodi isolati ma da un po’ di tempo a questa parte stanno assumendo una frequenza agghiacciante … quando ci riprenderemo?

Naturalmente la tragedia assume toni diversi per altre categorie di soggetti le cui generalità andrebbero scolpite, altro che diritto all’oblio, in qualche sito web … un bel muro della vergogna nel quale chi si è macchiato di crimini infamanti dovrebbe comparire a pieno titolo!

Condividi:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • email
© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha