Roy Lilley suggerisce di incollare sulla propria bacheca:
Nessuno ha mai diretto un’azienda di successo stando seduto dietro a una scrivania
Se non dedicate tempo a spiegare alle persone che cosa volete da loro, come potete aspettarvi che siano in grado di darvi ciò che volete?
Se continuate a fare quello che fate sempre, otterrete sempre ciò che avete adesso Continua a leggere »

 
Ars, lavori d’Aula rinviati a giovedì 1 dicembre (h.16)

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di mercoledì 30 novembre 2011 presieduta dal Presidente Francesco Cascio e dal vice presidente vicario Santi Formica, ha continuato la discussione del disegno di legge riguardante la “Riqualificazione urbanistica con interventi di edilizia sociale convenzionata. Misure urgenti per lo sviluppo economico” approvando l’articolo 1 e sopprimendo l’articolo 2. La trattazione degli emendamenti che comportano spesa è stata rinviata a martedì dopo l’esame  della Commissione Bilancio.
Nel corso dei lavori la Seduta è stata Continua a leggere »

 

Ricevo e volentieri divulgo

Le imprese pubbliche siciliane tra legalità e politiche di sviluppo

è il titolo del convegno organizzato dall’Assessorato Regionale dell’Economia che si svolgerà Continua a leggere »

 

Ricevo e volentieri divulgo

“La crisi – Sfida per un cambiamento”

è il titolo dell’incontro organizzato da Continua a leggere »

 
 

Non ci si dovrebbe mai fidare di una donna che dice apertamente la sua vera età. Se è disposta a questo, è pronta a dire qualsiasi altra cosa Continua a leggere »

 

Negli ultimi giorni ho ricevuto diverse telefonate da colleghi in servizio presso i centri per l’impiego (gli uffici sub provinciali del dipartimento lavoro) molto preoccupati per il tenore della nota con la quale la dg Russo ha trasmesso anche a loro  “… la scheda relativa agli obiettivi operativi assegnati a seguito della direttiva assessoriale. … ” e chiede loro di trasmettere “… entro il prossimo 30 novembre, il relativo piano di azione, presupposto per la valutazione 2011.”

Della nota e della scheda allegata lascia perplessi: Continua a leggere »

 

Su Il Sole 24 Ore del 17 novembre 2011, pag. 32, l’articolo dal titolo:

Il contratto part time diventa più elastico

di Nevio Bianchi Continua a leggere »

 

Oggi ho partecipato al Consiglio generale regionale della Fp Cisl Sicilia, la categoria cislina del pubblico impiego. L’appuntamento è stato alle 10 al Palace Hotel Federico II di contrada Salerno, a Enna Bassa. L’assise, alla quale hanno partecipato oltre 400 tra sindacalisti e pubblici impiegati Cisl delle nove province dell’Isola, è stata organizzata “in preparazione delle elezioni per le Rsu” (le Rappresentanze
sindacali unitarie) di settore, previste per il 5 e 6 marzo. In pratica ha preso il via la Continua a leggere »

 
Ars, avviata la discussione del ddl sulla ”Riqualificazione urbanistica”

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di martedì 29 novembre 2011 presieduta dal vice presidente vicario Santi Formica, ha concluso la discussione generale sul disegno di legge riguardante la “Riqualificazione urbanistica con interventi di edilizia sociale convenzionata. Misure urgenti per lo sviluppo economico” ed approvato il passaggio agli articoli fissando il termine per la presentazione degli emendamenti a domani, mercoledì 30 novembre alle ore 12, al fine di consentire alla Commissione Bilancio di riunirsi.
Nella discussione, Continua a leggere »

 
 
 

La cosa importante è non smettere mai di porsi domande. La curiosità ha le sue buone ragioni di esistere. Non si può che restare sgomenti, quando si contemplano i misteri dell’eternità, della vita, della meravigliosa struttura della realtà. E’ sufficiente cercare solo di capire un po’ di questo mistero ogni giorno. Mai perdere il gusto di una sacra curiosità Continua a leggere »

 

Su Italia Oggi del 19 ottobre 2011, pag. 5, l’articolo dal titolo:

I ministri rimborsati dei tagli

di Antonio G. Paladino Continua a leggere »

 

Una selezione dalla Guri

Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 275 del 25 novembre 2011 Continua a leggere »

 

Sembra che a chi va in pensione dal mese di agosto 2011, la buonuscita verrà erogata in più rate, fino a un massimo di tre, e la prima rata sarà erogata dopo Continua a leggere »

 

Il 24 novembre u.s. l’Aran Sicilia si è scossa dal torpore che ne ha caratterizzato l’ultimo (sic!) periodo è ha scritto una nota all’universo mondo.

Ha scritto al Presidente della Regione, Continua a leggere »

 

Una selezione dai giornali online

—–

Non sarebbe più opportuno una convenzione con le Università siciliane?

  • La Regione cerca ancora consulenti esterni
    Per leggere l’articolo clicca su Articolo

—–

Se lo dice l’on.Adamo …

  • Adamo: “118, Russo informi l’Ars – La trasparenza non sia solo a parole”
                  Per leggere l’articolo clicca su Articolo

A proposito del 118

  • Regione, ambulanze: contratti bocciati dall’Authority
                 Per leggere l’articolo clicca su Articolo

—–
Una volta che si vogliono fare dei concorsi … apriti cielo, provate a leggere i commenti a questo articolo … da brividi!

  • La Regione torna ad assumere? – Pronto un piano per 1500 posti
          Per leggere l’articolo clicca su Articolo

—–

Che il Parlamento costi un po’ troppo?

  • I vitalizi e il resto: il Parlamento costa 1,7 miliardi all’anno
          Per leggere l’articolo clicca su Articolo

 

Informazione di servizio

Tutti i dirigenti che utilizzano il kit di firma CNS per la firma dei mandati informatici tramite il SIC (Sistema informativo di Contabilità) sono invitati a contattare il Servizio 10 Informatica del Dipartimento Bilancio  e Tesoro – Ragioneria Generale della Regione per fissare quanto prima possibile un appuntamento per provvedere alla sua sostituzione.

I certificati dei kit di firma CNS scadono il 14 dicembre p.v. ma se prima di quella data i mandati informatici non verranno esitati dal Servizio Tesoro, gli stessi verranno annullati e considerato che i mandati possono essere firmati fino al 5 dicembre ciò comporterebbe che la loro firma non potrà avvenire che nel nuovo anno.

Per maggiori informazioni contattate i seguenti numeri: 0917076647 – 0917076528 – 0917076691 – 0917076524

 

Sempre più spesso leggo o sento i commenti di diversi colleghi che ritengono che la situazione fallimentare in cui versa la nostra amministrazione è legata alla mancanza di meritocrazia. Spesso chi fa questo tipo di osservazione ritiene di appartenere di diritto alla categoria che trarrebbe sicuramente dei vantaggi dalla meritocrazia.

Ma cosa è la meritocrazia? Continua a leggere »

 

Da Il Sole-24 Ore l’articolo

  • Indirizzi fantasma negli enti pubblici
    Per leggere l’articolo clicca su Articolo

Nell’articolo si legge

“… Negli enti medio-grandi la posta elettronica certificata sembra ormai di casa, con l’eccezione della Regione Sicilia che anche in questo caso (come avviene per esempio nei censimenti del personale pubblico gestiti dalla Ragioneria generale) sfugge alle comunicazioni ufficiali. …”

Ma come? Con lo sforzo che abbiamo compiuto per la Società dell’Informazione, DigitPa fa una affermazione del genere! Sicuramente chi di dovere risponderà … anche se è pur vero che trovare le informazioni sul portale della Regione non sempre è una operazione agevole e soprattutto veloce! (Fedro)

 

Dobbiamo guardarci dall’innovazione inutile, specie quando è guidata dalla logica, Continua a leggere »

 

La stagione contrattuale potrebbe volgere al meglio … sembra che la famosa delibera Cipe, con la quale dovrebbero essere assegnate delle risorse dei FAS per la copertura del disavanzo sanitario della Regione Siciliana, Continua a leggere »

 

Dopo settimane di pressing e un articolo che comparirà presto in edicola su S, l’Aran Sicilia tira fuori le cifre … una tragedia.

I componenti del comitato direttivo hanno compensi largamenti inferiori a quelli che immaginavo Continua a leggere »

 

Da LiveSicilia

 

Leggendo questi articoli mi è tornato in mente quanto diceva Sant’Agostino e da Wikipedia cito

“Molti anni della mia vita si erano perduti con me, forse dodici da quello in cui, diciannovenne, leggendo l’Ortensio di Cicerone mi ero sentito spingere allo studio della sapienza; e ancora rinviavo il momento di dedicarmi, nel disprezzo della felicità terrena, all’indagine di quell’altra, la cui non dirò scoperta, ma pur semplice ricerca si doveva anteporre persino alla scoperta di tesori, di regni terreni e ai piaceri fisici, che affluivano a un mio cenno da ogni dove. Eppure da giovinetto, ben misero, sì, misero proprio sulla soglia della giovinezza, ti avevo pur chiesto la castità. “Dammi, ti dissi, la castità e la continenza, ma non ora”, per timore che, esaudendomi presto, presto mi avresti guarito dalla malattia della concupiscenza, che preferivo saziare, anziché estinguere. Mi ero così incamminato per le vie cattive [Sir 2. 16.] di una superstizione sacrilega, senza esserne sicuro, è vero, ma comunque anteponendola alle altre dottrine, che invece di indagare devotamente, combattevo ostilmente. (7, 17)”

Buona lettura! Continua a leggere »

 

Una selezione dalla Gurs

  • DECRETO PRESIDENZIALE 2 novembre 2011. – Rimodulazione dell’assetto organizzativo, di natura endodipartimentale, del dipartimento regionale dei Continua a leggere »
 
 

Tu stesso devi compiere lo sforzo. I Buddha possono soltanto indicare la strada. Coloro che hanno imboccato la strada e sono diventati meditativi, si sono liberati dai ceppi della sofferenza … Chi è preda delle brame, gira e rigira come una lepre presa in una rete …e subisce a lungo la sofferenza. Continua a leggere »

 

Lo sport nel quale sembriamo eccellere è quello degli annunci, ma finchè lo facciamo nel nostro privato … ne va della nostra credibilità con amici, parenti e conoscenti.

Quando gli annunci li fanno i responsabili di importanti organizzazioni pubbliche Continua a leggere »

© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha