Dalla Rassegna stampa della Cisl-Fp

LA PROVOCAZIONE

“Altro che auto blu. Da domani andremo a Roma in camper”. La provocazione, che non sembra però destinata a restare un semplice annuncio, è del sindaco di Policoro Nicola Lopatriello (Pdl) che amministra il comune costiero, il più popoloso della provincia di Matera, dopo l’ennesimo taglio deciso dal
Governo ai danni degli enti locali: quello delle missioni. «Significa che per qualsiasi uscita fuori sede, il vitto e l’alloggio se li deve pagare l’amministratore. Inconcepibile ». Da qui l’«idea» della casa mobile. (…)

Riflessione di Fedro: qualche anno fa un collega propose per le missioni di servizio anche il ricorso all’autostop e al sacco a pelo. Ci manca solo che ci dicano di rivolgerci alla Caritas per i pasti!
Fuor di metafora, è opportuno che chi di dovere comprenda che le missioni di servizio sono un aspetto rilevante dell’attività istituzionale di determinati uffici e che non si può chiedere ai funzionari di farsene carico a proprie spese.

Condividi:
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Technorati
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • email
© 2016 Ricordare Suffusion theme by Sayontan Sinha